fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Il punto sulle metodiche utilizzate per gli studi, sui risultati raggiunti e sulle future prospettive.

 189 studenti hanno censito in Liguria, ma anche fuori regione, 128 luoghi della memoria.

Una bellissima storia che riguarda da vicino Lerici e il nostro Golfo.

di Anna Mori - Un luogo sorprendente, dove tutti i dettagli raccontano la sua storia. E’ faticoso raggiungerlo, ma vale davvero la pena visitarlo.

Sulla facciata di una casa in via Sarzana una lapide antica ricorda l’evento. Ci racconta cosa accadde Silvano Benedetti, esperto di storia locale.

di Anna Mori - Una storia di una città da vivere che affonda le sue radici lontano nel tempo.

Fu il primo sommergibile subacqueo e venne costruito alla Spezia.

Anche detta Torre di San Giovanni Battista, edificio fortificato costruito tra il 1606 e il 1607.

Un itinerario alla scoperta della storia di Sarzana e delle strutture architettoniche che ancora oggi la testimoniano.

di Anna Mori - In occasione dei Settantacinque anni dall’entrata in vigore della Costituzione italiana Nicola Carozza, racconta Angela Gotelli in un libro.

di Anna Mori – Aperto ai cittadini il cantiere archeologico alla presenza della Sovrintendenza e degli archeologi che si stanno occupando degli scavi, tante le informazioni raccolte.

di Anna Mori – Un percorso multimediale molto emozionante ripercorre la nostra storia da Simon Boccanegra al Corsaro Gattiluso, da Domenico Chiodo alla Contessa di Castiglione. Inaugurazione il 2 giugno alle ore 11.30.

di Ginevra Masciullo - Una foto di classe del 1921 ci racconta la storia di aule nelle quali si sono formate donne che hanno fatto la storia.

di Anna Mori – Il tema è stato presentato al Convegno “Dalla mappa al territorio” organizzato dall’Università di Parma. Tra i relatori anche gli spezzini Professoressa Luisa Rossi e lo storico Stefano Danese.

di Anna Mori – Sabato 13 e domenica 14 maggio un ricco programma per le famiglie, con rievocazioni e laboratori. Sarà possibile visitare la tomba di Tutankhamon grazie alla realtà aumentata.

Grazie al programma “Lunedi al Museo” promosso dal Ministero della Cultura.

di Anna Mori – La carta fu disegnata nel 1767 da Giuseppe Ferretto e Giacomo Brusco per la regimentazione delle acque dei torrenti e del mare.

di Anna Mori - Nel 1653 il “Consilium Spediae” scelse San Giuseppe come patrono della città e chiese al Senato di Genova il permesso di poter organizzare una fiera in suo onore.

di Anna Mori – Incontro con lo studioso di storia Giorgio Giusti che ha raccontato a Gazzetta della Spezia l’incredibile storia che ha portato Teseo Tesei a ideare il siluro a corsa lenta, soprannominato scherzosamente ‘Maiale’.

di Anna Mori - Il programma prevede anche visite guidate al Museo Navale, al Museo Lia e alla Batteria Valdilocchi alla riscoperta della bellezza. Appuntamenti fini al mese di maggio.

di Ginevra Masciullo - A mancare non erano solo ricerche accurate che potessero fornire dati precisi, ma soprattutto la volontà di affrontare un tema scomodo all’alba dell’Italia post-guerra.

Si tratta degli Archivi Giaufret-don Milani; Solfaroli-don Milani; Solfaroli-Miscellanea, donati all'Istituto da Giuliano Giaufret e Gianluca Solfaroli.

Greppi: "La figura di Rudolf Jacobs dovrebbe essere nel pantheon civile dell'Europa democratica".

Un'iniziativa per non dimenticare una storia antica del territorio e dei suoi abitanti.

Il 20 marzo del 1921 al 1° Congresso della Federazione regionale ligure del Partito Comunista d'Italia a Savona.

di Alessio Boi e Giacomo Cavanna- La batteria in disuso è spesso utilizzata come ambiente per il famoso gioco di guerra simulata. Incuria e degrado sparsi per tutta la struttura.

"La città intitolò al giovane legionario una strada che si trova a lato del pronto soccorso dell'ospedale Sant'Andrea".

“Fantasmi. Città, paesi e borghi scomparsi in provincia della Spezia” pubblicato con le Edizioni Giacché, è da oggi in libreria.

di Alessio Boi- Gli occhi del Ministero sono puntati sul sito archeologico: Osanna, direttore dei Musei, si esprime: "Possiamo credere in nuove collaborazioni, qui professionalità di alto livello".

Incontro pubblico il 30 Gennaio al teatro Cabrini di Pontremoli con ISRA e i ragazzi e le ragazze dell'Istituto Malaspina. Racconti e testimonianze grazie a un progetto degli studenti durato due anni.

di Alessio Boi- Aveva subito importanti danneggiamenti dopo numerosi sisma nell'ultimo decennio. Dopo un'accurata ristrutturazione è pronta per riaccogliere cittadini e studiosi.

Pagina 1 di 2
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.