Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Si tratta di un accordo di collaborazione tra Regione Liguria, Prefettura di Spezia e ASL 5 necessario per garantire la sicurezza della struttura che è pronta ad ospitare 20 pazienti.

Tra cultura e natura.

 

“La riapertura del ponte Canal Grosso, tra le frazioni di Villagrossa e Debeduse nel comune di Calice al Cornoviglio, è fondamentale per la viabilità del territorio. Il tratto della SP8 in corrispondenza del ponte è chiuso da giugno 2020, con gravi disagi per i residenti delle frazioni circostanti, che sono costretti a percorrere diversi km di viabilità alternativa per recarsi presso servizi essenziali come uffici postali, banche e farmacie. Per non menzionare i potenziali rischi anche per l’efficacia dei soccorsi in casi di urgenza.
Abbiamo quindi presentato in Consiglio regionale, come gruppo della Lega, un'interrogazione illustrata dal capogruppo Mai, che ringrazio, per fare chiarezza su una vicenda che sta a cuore a tanti abitanti di Calice”.

Lo afferma il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, che aggiunge: “La Regione, tramite l'assessore Giampedrone, si era detta disponibile a finanziare e terminare l’intervento di messa in sicurezza entro marzo 2023, dopo un sopralluogo che avevamo fatto a dicembre 2021. A gennaio il Comune di Calice ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per la messa in sicurezza del tratto stradale, dal costo di circa 1 milione di euro.

Auspico che abbiano un buon esito anche le interlocuzioni in corso con la Provincia, che potrebbe farsi carico del costo dell’intervento. Per una messa in sicurezza completa sarebbe necessaria inoltre una sovrastruttura del ponte dal costo di circa 300 mila euro: sia la Regione, con l’assessore Giampedrone, sia la Provincia hanno assicurato la volontà di portare a termine l’intervento al più presto, per rispondere alle esigenze dei residenti ristabilendo la circolazione ordinaria. Sarà mia cura monitorare la situazione considerati i disagi dei tanti cittadini di Calice al Cornoviglio".

Sabato 26 e domenica 27 marzo 2022 aperture con visite guidate al Castello di Madrignano e Centro Espositivo “Gli antichi liguri in Val di Vara”

Si potranno ammirare anche reperti archelogici provenienti da altri musei.

La natura in maschera

24, Febbraio 2022

Laboratorio ludico-creativo gratuito per bambini da 4 ad 11 anni.

Prevista una procedura di esecuzione rapida, in modo da ridurre i disagi per i cittadini.

L’uomo, un 30enne già noto alle forze dell’ordine per una serie di reati, è stato quindi arrestato con l’accusa di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

"Sarebbe poco logico mandare "in pensione" un'opera costata 4 milioni di euro"

Riapre lunedì la viabilità lungo il tratto Lavacchio – Borseda. Pronti a reperire risorse per riaprire il ponte sul canale Grosso

"A marzo partiranno le procedure tecniche di fattibilità per la riapertura"

La nota della consigliera comunale della Lega di Calice Barbara Pavarelli.

Le domande della consigliera provinciale di Forza Italia Berlusconi Dina Nobili: "A che punto sono i rilievi geologici effettuati sino ad ora?".

Raggiunto dai tecnici (presenti anche i vigili del fuoco) è stato stabilizzato e portato sulla strada in barella.

I controlli dei Carabinieri della Compagnia di Sarzana.

Pagina 1 di 7
https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.