Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami
Trasferta difficile, contro una formazione che la scorsa stagione militava in A3.
I rossoblu, decimati, sono attesi sul campo del Cus Genova.
Vittoria importante contro la Virtus Siena, che aveva gli stessi punti in classifica dei bianconeri, ma c'è ancora tanto da lavorare.
Campagni, in forse fino all’ultimo, sblocca il risultato dopo una ventina di minuti.
Partita fondamentale, contro una squadra che ha gli stessi punti in classifica dei bianconeri.
Assente Francesco De Rinaldis causa infortunio.
Ad indirizzare la gara già il primo quarto da 31 punti segnati e solo 10 concessi.
 L'intensità e solidità difensiva dei padroni di casa hanno la meglio.
La Rainbow Spezia tenta l’aggancio alla vetta della classifica cercando il sorpasso sulla Zephyr Valdimagra, che ha 2 punti in più, però ha già giocato battendo a domicilio l’ Admo Lavagna…nel derby col Don…
Il derby provinciale in casa della Tarros Sarzanese
Per i ragazzi ed i tecnici i complimenti anche dell'amministrazione comunale di Santo Stefano.
Sabato 19 novembre i bianconeri saranno impegnati contro Cecina, una delle tre squadre che guidano la classifica della C Gold Toscana.
 La scuderia spezzina presente sui chilometri della provincia di Imperia, al fianco del portacolori, in gara su Subaru Impreza R4.
Il girone d’andata della “regular season” terminerà il 18 Febbraio; quello di ritorno il 13 maggio.
Per la cronaca spezzine con la Cuffini al palleggio e capitan Zonca opposto, al centro la La Mattina e la Guidi, di banda la Pilli e la Ciappei con la Viti libero.
Mister Andrea Tinfena, come lo stesso presidente Simona Dell’ Amico e il medesimo direttore generale Marco Brugiotti, vanno infatti esternando di recente più ottimismo.
Dopo la sconfitta nel turno infrasettimanale.
Le sarzanesi dovevano fare fronte anche ad alcune assenze.
Per i verdi arriva lo stop dopo una serie di risultati utili.
"Ora riposiamo e da lunedì pensiamo al derby con la Zephyr. Sarà molto più difficile ma noi ci proveremo con tutte le nostre forze e le somme le tireremo alla fine".
Al PalaScherma finisce 52-72 per le bianconere, con tre giocatrici in doppia cifra.
Domenica al PalaSprint arriva la Toscana Food Don Bosco, fanalino di coda del campionato.
Magrazzurri che ospita domenica al “Luigi Camaiora” santostefanese il Follo.
Il Don Bosco rischia di non poter schierare il portiere Greci, il centrocampista Pesare e il giovane esterno mancino Massini.
Prevedibilmente in diagonale verrà di nuovo schierato il “bomber” Alessandro Magnani che sarebbe un “martello”; da libero giocherà anche in ricezione, oltre che in difesa, il solo Alessandro Vignali.
Palla a due alle ore 19 al PalaScherma tra squadre a pari punti
Alla prima prova interregionale GPG hanno partecipato numerosissimi schermidori sia per la spada che per il fioretto.
Pagina 1 di 88
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.