fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Il pensionato non è caduto nell'inganno e ha chiamato la polizia. I due uomini finiti in manette sarebbero arrivati da Napoli alla Spezia (guidando senza patente) appositamente per compiere truffe.

Grazie all'incrocio delle immagini estrapolate dalle telecamere presenti sul tratto autostradale con alcuni dettagli del filmato fatto da un altro conducente.

di Luca Vaccaro - La Polizia sgomina una banda autrice di 5 furti nello spezzino.

Arrestato dalla Polizia. A suo carico diversi precedenti per reati contro il patrimonio e stupefacenti.

Per sensibilizzare gli studenti, ma anche il resto della cittadinanza, sui rischi connessi all'uso di internet.

Il Tribunale convalida l'arresto di un 38enne. Nelle stesse ore un'altra donna sarzanese denuncia il marito.

Tra contanti che la donna aveva nel portafoglio e prelievi con il bancomat, le hanno sottratto circa 3mila euro.

 

Dopo una lite, lo aveva colpito al collo con violenza con un bicchiere di vetro causandogli una profonda ferita.

Forzato un furgone che ritira gli incassi di tabaccai e sale giochi.

 

Denunciate per favoreggiamento anche le due persone alle quali ha ceduto la cocaina, che hanno negato l'evidenza dei fatti.

I reati di questo tipo sono in crescita e gli anziani sono le vittime designate.

di Luca Vaccaro - Una settantina i casi nell'ultimo anno. recentemente fermato un truffatore seriale.

L'uomo ha anche spintonato e ferito un dipendente del negozio che ha cercato di fermarlo.

Sono una decina gli ordini di esecuzione emessi per il sequestro preventivo degli alloggi.

Durante i rilievi di un incidente sulla Ripa, un albero cadde e la uccise.

di Alice Tintori - Il giovane è stato fermato con non poche difficoltà e ricoverato.

E' autore di almeno 5 furti. Rubati materiali ed attrezzature per oltre 50mila euro. Proseguono le indagini.

 

Sequestrati dalla Polizia oltre 150 grammi di hashish.

Oltre a 16 grammi di cocaina, il materiale per confezionare le dosi e più di 2mila euro.

13 indagati destinatari di misure cautelari. Le indagini partite due anni fa dal decesso di una donna.

Presentato un vademecum con consigli utili per i cittadini.

Pagina 1 di 19
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.