fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Due operatori ambientali a disposizione della cittadinanza per fornire informazioni sui cambiamenti nel sistema di raccolta porta a porta nelle varie frazioni e per monitorare il territorio e segnalare abbandoni di rifiuti.

Questo fine settimana tappa a Rebocco e a Sarbia.

Il progetto mira a reintrodurre una delle specie più a rischio nel Mediterraneo in tre Aree Marine protette Liguri (Portofinio, Bergeggi e Cinque Terre).

La soc. ACAM Ambiente S.p.A. informa che il servizio straordinario di raccolta degli ingombranti e R.A.E.E. (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) si svolgerà nelle seguenti date.

Il nuovo PUC rappresenta una straordinaria occasione di dotare la città della Spezia di uno strumento pianificatorio capace di rispondere alle esigenze che scaturiscono dalle sfide epocali rappresentate dal cambiamento climatico, dalla crisi globale, dai processi di globalizzazione.

Il nuovo PUC sembra rappresentare un nuovo modo di concepire lo sviluppo della città, verso una maggiore sostenibilità, con particolare attenzione ai temi ambientali, con meno uso del suolo e maggiore rigenerazione della città esistente al suo interno, senza l'aggressione delle zone pedecollinari.

BEHIND THE URALS - THE NIGHTMARE AFTER CHERNOBYL

Venerdi 24 marzo 2017 alle ore 17,30 presso il Cinema "Il Nuovo" in via Colombo 90 a La Spezia, sarà proiettato il road movie "Behind the Urals" con la presenza del regista Alessandro Tesei e di Massimo Bonfatti, presidente di Mondo in Cammino, la Onlus che ha prodotto il film.

Il film è un viaggio nella Russia nucleare, a Mayak, nella regione di Chelyabinsk, un territorio utilizzato come pattumiera nucleare e dove, nel 1957, sono avvenuti tre gravi incidenti nucleari, 20 volte peggio del disastro di Chernobyl. A distanza di 60 anni le conseguenze sono ancora gravi e la gente continua ad ammalarsi: la cinepresa di Tesei segue i testimoni nei loro racconti e attraverso essi non solo descrive un passato pericoloso ancora vivo nel presente, ma lancia – soprattutto - un monito per il futuro.

Il film è impreziosito dalla fotografia di Pierpaolo Mittica. Le ricerche storiche sono di Michele Marcolin.

--------------------------------------

Alessandro Tesei. Diplomato in Arti visive e multimediali a Macerata. La sua passione è la documentaristica a sfondo sociale. Ottiene il primo riconoscimento nel 2006 vincendo il Premio della Giuria all'I-Mode Visions Festival di Macerata con il cortometraggio "Ceci n'est pas Theatre" ispirato alla poetica di Samuel Beckett. Segue nel 2007 il documentario lungometraggio di denuncia "Vota Re Piccione". Nel 2012 firma il documentario "FUKUSHAME", che tratta dell'incidente nucleare di Fukushima e col quale vince una menzione speciale al Festival del Cinema Verde in Florida. Dopo "Behind the Urals" realizza nel 2014 il documentario "Fukushima no daimyo" ("Il signore di Fukushima") che ottiene molti riconoscimenti nazionali e internazionali. L'ultimo suo lavoro "Burning bikinis" (2016), tratta di storie di attiviste di Malta che dagli anni '60 ad oggi hanno lottato per la libertà femminile.

Mondo in cammino. E' una ONLUS che si occupa di progetti di cooperazione e solidarietà sia italiani che internazionali: dal sostegno delle vittime dei fallout nucleari, a progetti di riconciliazione interetnica ed interreligiosa e di difesa dei diritti umani (Cecenia e spazio post sovietico); dal sostegno alle mense dei poveri in Italia ai progetti per i terremotati. E' molto attiva a livello di produzione culturale e ha dato vita agli eventi itineranti denominati "Dar voce alle voci" con la presenza di testimonianze a sostegno della democrazia dell'informazione.

di Dayla Villani - Da una Start Up di Sarzana, la SUNNIGHT Srl , una proposta per le aree "complesse" sperimentata nel progetto Europeo DRINKADRIA.

Dal 3 aprile il ritiro verrà effettuato solo previa prenotazione al numero verde di ACAM Ambiente (800 487711).

L'esperienza spezzina è oggetto di una pubblicazione che verrà presentata alla seconda edizione della Conferenza internazionale "Smart and Sustainable Planning for Cities and Regions" organizzata dall'Istituto di Ricerca Eurac di Bolzano, in programma dal 22 al 24 marzo.

La Spezia il 23 marzo, Imperia il 27, Savona il 29 e Genova il 30: questi i quattro incontri organizzati da Unioncamere Liguria per spiegare ad imprese ed enti le nuove disposizioni normative in tema ambientale.

ACAM Ambiente S.p.A. informa che il servizio straordinario di raccolta degli ingombranti e R.A.E.E. (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) si svolgerà nelle seguenti date.

Mercoledì 22 marzo la presentazione al pubblico del "Piano urbano della mobilità sostenibile": sarà un progetto partecipato e condiviso dai cittadini.

Il progetto GIREPAM (Gestione Integrata delle Reti Ecologiche attraverso i Parchi e le Aree Marine) vuole affrontare in sinergia, coinvolgendo tutte le realtà, i problemi comuni dell'ambiente marino costiero del Mediterraneo.

Sabato 18 marzo torna la giornata ecologica voluta dall'Amministrazione Comunale, in collaborazione con le numerose Associazioni operanti sul territorio, Idaelservice e Cooperativa Montechiaro.

di Gianluca Solinas – Oggi in Commissione Ambiente in Comune alla Spezia audizione per il neo Comandante Marittimo Nord Ammiraglio Giorgio Lazio.

Il convegno nazionale, organizzato da Lipu e Autorità Portuale di Livorno, che si è svolto nei giorni scorsi, è stato dedicato a Davide Barcellone, responsabile dell'Oasi Lipu di Arcola, recentemente e prematuramente scomparso.

ACAM Ambiente S.p.A. informa che il servizio straordinario di raccolta degli ingombranti e R.A.E.E. (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) si svolgerà nelle seguenti date.

Prima la "tariffa puntuale", che modula le aliquote anche sull'effettiva produzione di spazzatura indifferenziata; poi incentivi economici per chi conferisce i rifiuti già differenziati direttamente nell'ecocentro di Mereti.

Lunedì 13 marzo parte il servizio, a supporto della raccolta porta a porta. Prime due settimane di sperimentazione, poi il calendario definitivo delle soste.

Terrazze secolari e nuove viti. La prima fase del progetto di recupero dei terrazzamenti si chiude con una mattinata dedicata ai bambini delle Scuole di Riomaggiore che hanno assistito alla piantumazione delle barbatelle.

La soc. ACAM Ambiente S.p.A. informa che il servizio straordinario di raccolta degli ingombranti e R.A.E.E. (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) si svolgerà nelle seguenti date.

Riceviamo e pubblichiamo la nota del consigliere regionale Francesco Battistini (Libera-Mente Liguria) che fa seguito all'intervento delle forze dell'ordine ed al sequestro dell'area della Cava della Brina.

Il "Laboratorio Ambientale Mobile" (L.A.M.) del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera ha effettuato diversi campionamenti nell'Area Marina Protetta delle Cinque Terre. Non sono emerse criticità.

di Emanuela Cavallo - I giovani del Fai e degli imprenditori di Confindustria della Spezia si sono incontrati per parlare di economia circolare, della riconversione delle strutture industriali e di business rigenerativi.

L'assessore Laura Ruocco: "Attività di supporto e accompagnamento necessaria quando in gioco ci sono scelte così strategiche per un territorio e le sue prospettive di crescita".

ACAM Ambiente S.p.A. informa che il servizio straordinario di raccolta degli ingombranti e R.A.E.E. (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) si svolgerà nelle seguenti date.

Silenzio... Ogni ulteriore commento a queste immagini sarebbe superfluo!

Di Emanuela Cavallo - La settimana La Spezia 20.20 si conclude con il convegno "Faccio la mia parte! Pratiche di comunità e rigenerazione del territorio" e il tema delle buone pratiche si declina sulla scala del singolo, del cittadino e della responsabilità che le proprie scelte quotidiane sono in grado di comportare.

Parte il bando per la manifestazione di interesse per la partecipazione al recupero di terreni privati in stato di abbandono.

La Spezia tra le città coinvolte, con un progetto pilota per la regimentazione delle acque piovane al Parco della Maggiolina.

Sabato 25 febbraio si conclude la settimana di convegni, iniziative, incontri dedicati al tema "La smart city alla sfida del cambiamento climatico", promossa dal Comune della Spezia e da ENEA con il patrocinio di ANCI Liguria.

Anche il Comune della Spezia aderisce alla festa del risparmio energetico promossa da Caterpillar.

Arcola si spinge avanti nel sistema di raccolta differenziata dei rifiuti, introducendo il sistema della "tracciabilità", a partire dal secco/indifferenziato, e introducendo nuovi servizi come la raccolta domiciliare del vetro e il miglioramento del servizio nei centri storici.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.