fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

A seguito delle dimissioni di Mario Ghini.

di Luca Vaccaro - Tra le richieste: più formazione, anche per i datori di lavoro, e più prevenzione, l'introduzione del reato di omicidio sul lavoro e la modifica della legge sugli appalti.

"La vita umana viene prima del profitto. In piazza con i sindacati per dire basta a subappalti e basta impunità per gli omicidi sul lavoro".

Si attende la formalizzazione, poi l'iter per la nuova nomina.

In Ligurianel 2023 le vittime sono state 22. Alla Spezia lavoratori edili e metalmeccanici sotto la Prefettura dalle 15 alle 17 di mercoledì 21 febbraio.

di Luca Vaccaro - A preoccupare, oltre al parziale versamento della tredicesima, è la situazione economico-finanziaria complessiva della cooperativa.

Con il 79% dei consensi.

I sindacati chiedono maggiore sicurezza per chi transita sulle autostrade e per chi vi lavora.

I Sindacati: "Risultato ottenuto grazie alla mobilitazione dei lavoratori".

La soddisfazione della Uil: "Importante il ritorno alla pace sociale, che ha contribuito a rendere il nostro porto un’eccellenza internazionale".

I sindacati si dicono soddisfatti per la volontà di cercare soluzioni che salvaguardino i livelli occupazionali.

 

Alla Spezia la mobilitazione riguarda circa 130 lavoratori.

Il sindacato teme per il futuro dei lavoratori e chiede di aprire subito tavoli politico-sindacali per trovare una soluzione concreta.

"Più lavoro di qualità e più contrattazione a tutela di lavoratrici e lavoratori"

di Luca Vaccaro - Nello spezzino preoccupazione per il futuro lavorativo di circa 130 persone.

di Marina Lombardi – Un centinaio di lavoratori partiranno dalla Spezia per lo sciopero del 22 dicembre a Milano.

Secondo Cgil, Cisl e Uil si è persa un'occasione per rafforzare corrette relazioni sindacali e spirito di collaborazione.

Per salari, formazione, regolamentazione.

Riguarda i lavoratori di tutti i settori privati. Manifestazione nazionale a Genova. Ecco le motivazioni.

di Anna Mori – Luca Comiti e Marco Furletti: “Una grande risposta democratica delle lavoratrici e dei lavoratori”.

"Contro la manovra del governo, ingiusta ed iniqua".

Astensione dal lavoro proclamata da CGIL e UIL.

Cgil, Cisl, Uil e Snals Confsal ribadiscono la contrarietà al piano.

Gambardella e Leonardi: “A Muggiano l'azienda conferma le capacità industriali nel settore della cantieristica della difesa”.

I sindacati: "Una vittoria dei lavoratori".

Pagina 1 di 20
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.