fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

L'assessore Rossi (SEL): “Io sto con Lella” In evidenza

Intervento di Matteo Rossi (SEL) assessore regionale allo sport - In tanti mi hanno chiesto, in queste ore, se non sarebbe stato meglio se Raffaella Paita avesse fatto un passo indietro, rinunciando alla corsa alla Regionali.

Ho risposto sempre di no: Lella deve andare avanti. E avrei potuto argomentare il mio parere parlando di giustizia a orologeria (ma anche no, nascono nuove inchieste ogni giorno e altrettanto spesso si vota), avrei potuto citare le carte e le procedure di Protezione civile e ribadire, ancora una volta, che non spettava all'assessore dare l'allerta, che non ci fu omissione ma semplicemente il rispetto del protocollo (ma saranno gli stessi magistrati a rendersene conto). Lella deve andare avanti perché è – per competenza e forza d'animo – la persona migliore per ricoprire il ruolo di Presidente. Perché è corretta, determinata, trasparente, combattiva. Veloce.

 

Oggi si trova con un avviso di indagine a suo carico perché ha svolto il suo lavoro, perché ha dovuto gestire un disastro naturale, una situazione complicata e le cui variabili sono tante e tali che, in sostanza, le possibilità che la tragedia si compia sono comunque altissime. Ma Lella ha svolto il suo lavoro anche mentre smuoveva le montagne per far sbloccare i lavori sul Bisagno, per fare sì che il piano #ItaliaSicura tenesse la Liguria nella dovuta considerazione, ha svolto il suo lavoro mentre vagliava i bilanci alla ricerca dei fondi per i risarcimenti e la ricostruzione, mentre viaggiava sul territorio per toccare con mano la situazione. Dicono che Raffaella Paita vincerà lo stesso le elezioni regionali perché non esistono sfidanti all'altezza. Io dico che Raffaella Paita vincerà le elezioni regionali perché è davvero fortissima.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.