fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Bellegoni (FIOM): “No alla svendita del bacino del Muggiano, sarà mobilitazione” In evidenza

"Vendere il bacino di carenaggio di Fincantieri Muggiano è un'autentica follia. E' un bacino in cui si lavora, parte integrante della produzione del cantiere: venderlo significa volere la dismissione del cantiere stesso. I lavoratori e la FIOM CGIL lo impediranno."

E' chiaro il commento del segretario della FIOM CGIL Matteo Bellegoni all'ipotesi, ventilata a mezzo stampa dal sindaco della Spezia Massimo Federici, di vendere il bacino di carenaggio del Muggiano per ripianare il buco della Provincia. "Le affermazioni di Federici sono gravissime- continua Bellegoni- tanto più in un momento di forte crisi del settore: invece di contribuire a rilanciare il comparto industriale e l'occupazione il Sindaco/Presidente di Provincia che fa? Vuole svendere il bacino con il quale si varano le nuove navi costruite in cantiere, dando così un colpo mortale al futuro dello stabilimento spezzino. Siamo allibiti." Per domani la FIOM ha indetto un'ora di sciopero con assemblea nello stabilimento di Fincantieri Muggiano, e non si escludono forme di protesta clamorose.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.