Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Venditti brinderà a Pisa, Italia Viva critica verso l'amministrazione spezzina In evidenza

"Non ha saputo organizzare un evento interamente dedicato alla città".

Qualche giorno fa l’amministrazione ha annunciato il Capodanno con Antonello Venditti!

La solita amministrazione e la solita boutade. Leggiamo che Antonello Venditti non riuscirà a festeggiare la mezzanotte a Spezia perché impegnato prima a Pisa, dove terrà un concerto fino quasi allo scoccare del passaggio dell’anno.

Senza nulla voler togliere al prestigio del nome e della brillante carriera che tutti apprezziamo di Antonello Venditti, non si poteva pensare di avere un ospite che brindasse alla mezzanotte con gli spezzini?
Perché il quesito da porre agli organizzatori e all’amministrazione è questo: dobbiamo mangiare in tutta fretta per arrivare in piazza e godere dello spettacolo canoro o far durare il cenone almeno fino all’1.00 e poi pensare di assistere a un concerto?

E’ vero che a capodanno la notte è giovane, ma una serata per la città dovrebbe essere fruibile a tutti e certamente se si concorre con un’altra città per il solito ospite non si può pretendere che lo stesso si trovi in due luoghi diversi e distanti a festeggiare la solita mezzanotte.

Per le magie era opportuno invitare Harry Potter, nella realtà tanti slogan corrispondono solo al fatto che l’amministrazione non sia riuscita a organizzare, dopo tutto questo tempo di pandemia, una serata intera dedicata alla città.

Speriamo proprio che sia l’ultimo Capodanno che organizzano, il miglior augurio che possiamo fare a Spezia per il nuovo anno.


Federica Pecunia
Italia Viva

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.