Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

I Musei e le Biblioteche spezzine per i bambini In evidenza

di Anna Mori - Presentato il programma ricco di attività per bambini e genitori per la stagione autunnale 2022.

I Musei Civici e, grande novità di quest’anno, le Biblioteche della Spezia, presentano un nuovo calendario di giornate de “I Musei e le Biblioteche per i bambini” attività dedicate ai bambini e ai genitori per la stagione autunnale 2022. Un ricco calendario di eventi che parte venerdì 30 settembre e che ogni fine settimana fino alla fine dell’anno propone attività nei musei e nelle biblioteche cittadini.

L’obiettivo del progetto è quello di far conoscere ai bambini e alle famiglie che li accompagnano il patrimonio culturale e artistico della Spezia. Ulteriore obiettivo è quello di insegnare ai bambini “a fare”, ovvero creare in loro la capacità di mettersi alla prova con laboratori individuali, creativi e artistici che permettano loro di sviluppare la propria personalità divertendosi anche con altri bambini.

“E’ un’iniziativa importante per dimostrare ancora una volta che La Spezia è amica dei bambini – ha dichiarato il Sindaco Pierluigi Peracchini - Vogliamo far conoscere il nostro patrimonio culturale alle nuove generazioni accogliendole in modo attivo nei musei e nelle biblioteche facendogli vivere esperienze che sono storie ed emozioni. Cerchiamo in tante iniziative di coinvolgere i bambini e i genitori proprio per dimostrare che la città è la loro città, è la loro storia, facendo in modo che le nuove generazioni la conoscano e la vivano. Come Amministrazione abbiamo ampliato gli orari delle Biblioteche e di tanti altri servizi. E’ un impegno costante e che in futuro vedrà anche altre attività che stiamo preparando”.

Il programma delle giornate de “I Musei e le Biblioteche per i bambini” offre eventi e attività speciali, che permettono di fare nuove esperienze laboratoriali e sensoriali per avvicinarsi sempre più ai contenitori museali, alle opere in essi conservate e al mondo delle biblioteche, trasmettendo la passione per il patrimonio culturale della città. Un’occasione per i bambini per imparare divertendosi e per confrontarsi con gli altri.

Il programma di eventi verrà realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di Coop Liguria.

Ci svelano alcune anticipazioni sul programma i referenti dei Musei e delle Biblioteche Civiche, Donatella Alessi per il Museo del Castello San Giorgio, Sara Bruschi per le Biblioteche Civiche, Giacomo Paolicchi per il Museo Civico Etnografico e Francesca Giorgi per il Museo Civico “A. Lia”.

“La novità è quella di aver messo a sistema anche i laboratori delle Biblioteche – spiega Donatella Alessi - Per quanto riguarda i Musei partiremo il 9 ottobre per la ‘Giornata FAMU-Famiglie al Museo’ voluta dal Ministero dei Beni Culturali e che ha come tema ‘Diversi ma Uguali’. Verranno proposti laboratori diversi in tutti i musei ad ingresso gratuito. In questa giornata gradiamo avere bambini e genitori insieme essendo attività rivolte alle famiglie. I Laboratori saranno tutti in orari diversi per permettere la partecipazione a diversi eventi. Gli altri laboratori che si terranno nei fine settimana, sono invece rivolti ai bambini per cui i genitori possono lasciare i bambini al Museo in sicurezza e fare le loro spese. Abbiamo poi destinato due giornate, domenica 11 e 18 dicembre al Natale, in cui saranno organizzati in tutti i Musei laboratori dedicati al Natale. Una piccola curiosità: nell’antichità il Natale non aveva il significato che diamo noi, però era già una data sacra e religiosa per i Romani e addirittura anche per gli Egizi, essendo considerato un periodo di rinascita che veniva festeggiato con feste e processioni”.

“Per quanto riguarda i laboratori delle Biblioteche – interviene Sara Bruschi – questi saranno organizzati alla Biblioteca Beghi, Mazzini e in Mediateca. Nella Biblioteca Mazzini i laboratori porteranno alla scoperta delle monografie presenti nella struttura e i bambini realizzeranno elaborati che potranno portare a casa. Presso la Beghi verrà organizzata un’attività di promozione della lettura con laboratori guidati e la realizzazione di lavoretti. Presso la Mediateca, infine, i bambini potranno vedere un film di animazione e realizzare elaborati a tema cinematografia. I laboratori sono tutti gratuiti ed è previsto che i bambini per tutta la loro durata rimangano senza i genitori presso le strutture. La prima iniziativa sarà quella del 30 settembre che fa parte di un progetto più ampio, il ‘Bibliopride’ che quest’anno fa riferimento al progetto nazionale ‘Mamma Lingua’. Verrà valorizzata la multiculturalità, quindi letture in diverse lingue appartenenti a molti paesi del mondo”.

“La Spezia è una città che va valorizzata e ha una storia che è molto difficile da riscoprire – spiega Giacomo Paolicchi - bisogna guardarla attentamente. Uno dei primi laboratori che abbiamo organizzato è proprio ‘Città Segreta’. Il Museo Etnografico è ospitato in un edificio quattrocentesco che se osserviamo dall’esterno sembrerebbe più recente perché la facciata è stata rifatta nell’800. I bambini avranno la possibilità di riscoprire anche i passaggi segreti all’interno del palazzo che ospita il museo. Verranno anche proposti alcuni laboratori etnografici che mettono a confronto la realtà di un tempo con quella odierna, e un laboratorio che si intitola ‘Conchiglie in montagna’ dedicata alla mostra che è ospitata al museo e che è dedicata alla paleontologia e geologia e alla figura di Giovanni Capellini”.

“Vorrei anche io sottolineare l’importanza dell’esperienza ludico-creativa delle attività laboratoriali organizzate con questo progetto – conclude Francesca Giorgi - con le quali i bambini potranno sperimentare e si darà rilevanza all’aspetto del divertimento e della piacevolezza del trascorrere un po' del loro tempo nel Museo e sfatare il mito della noia e della difficoltà dei contenuti che vi si trovano. Anche il Museo Lia dedicherà uno degli appuntamenti alla mostra di prossima inaugurazione che metterà a confronto la collezione di Amedeo Lia con una collezione che verrà prestata da un museo genovese”.


Info e Prenotazioni
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.
Costi: 5 euro a partecipante, salvo dove specificato
Bambini dai 5 agli 11 anni
Durata: 1 h 30-2 h a laboratorio

MUSEO DEL CASTELLO
Tel. 0187 751142
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
museodelcastello.museilaspezia.it
La Spezia - via XXVII Marzo

MUSEO ETNOGRAFICO “Giovanni Podenzana”,
Tel. 0187 727781
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
etnografico.museilaspezia.it
La Spezia - via del Prione 156

MUSEO AMEDEO LIA
Tel. 0187 727220
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
museolia.museilaspezia.it
La Spezia - via del Prione 234

CAMeC - CENTRO ARTE MODERNA e CONTEMPORANEA
Tel. 0187.727530
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
camec.museilaspezia.it
La Spezia - piazza C. Battisti, 1

MUSEO CIVICO DEL SIGILLO
E PALAZZINA DELLE ARTI “L. R. ROSAIA”
Tel. 0187.727220
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sigillo.museilaspezia.it
palazzinadellearti.museilaspezia.it

Sistema Bibliotecario Urbano – Comune della Spezia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Tel. 0187.72788

Biblioteca Civica P.M. Beghi
Via del Canaletto, 100 - La Spezia - Tel. 0187.727885
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biblioteca Civica Ubaldo Mazzini
Corso Cavour, 251 - La Spezia - Tel. 0187.727515
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mediateca Regionale Ligure “S. Fregoso”
Via Firenze, 37 - La Spezia - Tel. 0187.745630
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biblioteca Speciale d’Arte e Archeologia
Via del Prione, 238 - La Spezia - Tel. 0187.727918
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Qui sotto è possibile scaricare il programma completo.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.