Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Levanto,sorpreso a bere un caffè al bar mentre doveva essere ai domiciliari: arrestato In evidenza

Dopo l’arresto di E.R., avvenuto il 5 maggio scorso, perché soggetto destinatario di ordine di carcerazione per dover scontare un residuo di pena di nove mesi e 27 giorni, nella serata di ieri, nel corso di controlli mirati su soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale , i carabinieri della Stazione di Levanto, hanno tratto in arresto, per evasione, C.C., classe ’68, residente a Levanto, commerciante, pregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti .

Pur sottoposto agli arresti domiciliari infatti, l'uomo è stato sorpreso, senza giustificato motivo, mentre prendeva un caffè in un bar del centro, anziché trovarsi in casa a scontare la misura detentiva.

Arrestato in flagranza,è stato riportato presso la sua abitazione in attesa del processo per direttissima che si svolgerà lunedì 8 maggio.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2022 20:34

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.