Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

PD: "Accolte le nostre proposte: approvati due progetti per la sicurezza della SP 331 e del canale Rio Maggio" In evidenza

 "Ora la parola conclusiva è nelle mani della Regione cui suggeriamo di sottoscrivere e finanziare un accordo di programma tra tutti gli Enti coinvolti."

Abbiamo appreso che il servizio viabilità della Provincia spezzina ha redatto e trasmesso in Regione per il finanziamento esecutivo, due progetti di fattibilità tecnica ed economica per la messa in sicurezza stradale della provinciale 331 e della sicurezza idraulica del Rio Maggio per un valore complessivo di circa 22,5 milioni di euro.


Si tratta di una sollecita ed attenta risposta della Provincia alle puntuali richieste d’intervento di messa in sicurezza della statale 331 su Romito Magra, inoltrata lo scorso 3 dicembre da parte del nostro Circolo Comunale dopo l’ennesimo incidente stradale che in quell’occasione è costato la vita ad un pedone travolto sulle strisce pedonali. La richiesta suggeriva e così è stato accolto, di studiare una bretella di bypass di pedemontana rispetto all’attuale percorso che soprattutto nel tratto finale della frazione di Romito , scorre ininterrottamente in mezzo al centro abitato con alte interferenze verso le abitazioni e le attività commerciali che si immettono sulla stessa, in misura tale che le insidie per tutti gli utenti sono costantemente in agguato come drammaticamente avvenuto.


Inoltre il servizio viabilità ha recuperato gli studi idraulici comunali sulla messa in sicurezza del canale Rio Maggio che corre parallelo alla statale e presenta un costante rischio di allagamento della frazione a causa dell’insufficiente sezione idraulica, ipotizzando un allargamento della stessa in forma tombinata nel sottosuolo stradale , piuttosto che prevedere uno scolmatore da noi proposto.


Gli studi previsti forniscono risposte strutturali alle due grandi emergenze della frazione che accompagnano le azioni già intraprese dallo stesso Comune per i controlli sulla velocità. Ora compete alla Regione , già sollecitata dalla nostra richiesta, completare il quadro con adeguati finanziamenti che ci auguriamo possano essere integrati anche dall’ultimo anello mancante da sollecitare ad ANAS, ossia il superamento della strozzatura del canale sotto la rotatoria di innesto tra provinciale 331 e statale 432 come effettuato sull’Aurelia nel passaggio sul canale di Ressora.


La nostra proposta metodologica che ancora ribadiamo , è quella di sottoscrivere , sulla base dei progetti elaborati, un Accordo di Programma tra i diversi Enti coinvolti, per integrare ed accelerare tutti gli sforzi profusi sino ad oggi, coinvolgendo la stessa ANAS spa, in modo da condividere ed estendere l’accesso a finanziamenti dedicati per operare efficacemente in sinergia.


Comunque non possiamo che dichiararci soddisfatti per questa prima tappa raggiunta che fa ben sperare sul traguardo finale, nell’interesse e per la sicurezza dei cittadini di Romito Magra e dell’intera provincia , considerata l’importanza delle infrastrutture considerate.


Il Segretario del Circolo PD di Arcola
Stefano Sgorbini

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.