Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Prelievi minerari nel levante ligure, la contrarietà della Lega

Secondo Medusei e Garibaldi non si può mettere a richio un territorio tanto fragile e di così grande valore ambientale.

Gianmarco Medusei Gianmarco Medusei Foto da FBGianmarco Medusei

“Il Governo ha dato il via libera ai sondaggi minerari nella zona compresa tra il Tigullio e lo Spezzino, anche se Regione Liguria, Città Metropolitana di Genova, i Comuni della Val Petronio e della Val di Vara, con tutte le associazioni ambientaliste, hanno sostanzialmente espresso parere contrario. In consiglio regionale la Lega ha votato a favore dell’ordine del giorno che impegna la giunta ad adoperarsi in tutte le sedi affinché non vengano consentite le attività di studio, ricerca ed estrazione", affermano i consiglieri regionali della Lega Gianmarco Medusei (presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria) e Sandro Garibaldi (vice capogruppo).

"Il valore paesaggistico ambientale, la particolarità e la fragilità degli ecosistemi in Val Petronio e Val di Vara, anche con i loro prodotti biologici, non possono essere messe a rischio per autorizzare lavori di scavo, studio e ricerca di risorse minerarie, anche perché in questi luoghi non si potrà permettere alcuna attività estrattiva”, concludono.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 20 Gennaio 2022 14:55

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.