Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Pucciarelli e Viviani (Lega): "In arrivo 12 milioni di euro dal governo tra La Spezia e Sarzana" In evidenza

"Un buon inizio per il 2022"

"Il nuovo anno porta buone notizie per il nostro territorio infatti sono stati stanziati ben 12 milioni di euro tra La Spezia e Sarzana grazie al Fondo rigenerazione urbana del PNRR e grazie anche al lavoro della Lega a Roma" così la Senatrice Stefania Pucciarelli e l'On. Lorenzo Viviani, commissario della Lega per la provincia spezzina che proseguono: "Un finanziamento importante che permetterà, nel comune della Spezia, di procedere ad un'importante opera di valorizzazione per Cadimare, per 2 palestre e per il completamento del tetto dell'ex Fitram, mentre per il comune di Sarzana verrà finanziata la riqualificazione della XXI luglio.

Il 2022 inizia con un vento positivo per il nostro territorio che in questi anni ha visto due amministrazioni capaci e serie impegnate nel dare nuovo slancio a due splendide città come La Spezia e Sarzana. Come Lega ci siamo impegnati affinché il 2022 potesse iniziare con una buona notizia per i cittadini, che sia d'auspicio per il buon proseguimento di questo nuovo anno, con l'impegno e fatti concreti per il bene del nostro splendido territorio".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.