Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

"Affetti Barocchi" chiude le Domeniche in Musica

Il 23 gennaio nel Ridotto del Teatro Impavidi di Sarzana.

La violoncellista Claudia Poz La violoncellista Claudia Poz

 

Si conclude domenica 23 gennaio la rassegna concertistica “Domeniche in Musica” – Concerti al Ridotto Teatro Impavidi 2021/22, organizzata dall’Associazione Musicale “Il Pianoforte” e dall’Associazione Amici della Musica /Accademia Musicale “A. Bianchi”, in collaborazione con l'Associazione Culturale Gli Scarti e con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Sarzana, in quanto progetto selezionato dal bando “Call for ideas” 2021.

Dopo il grande successo dei concerti precedenti presso la Sala del Ridotto del Teatro Impavidi di Sarzana, a concludere la rassegna sarà protagonista un quartetto barocco, costituito dal soprano Eleonora Di Dato, il flautista Massimo Colombani, la violoncellista Claudia Poz e la clavicembalista Erminia Migliorini.
I quattro musicisti hanno tutti una importante esperienza musicale, vantando concerti con le più illustri formazioni di musica barocca, italiane e non solo.

Nel concerto proposto, il dolce suono del flauto e la voce del soprano si fondono per creare una magia quasi indescrivibile, quella propria della musica barocca.
Attraverso due dei suoi più grandi compositori, Händel e Vivaldi, la musica sarà un susseguirsi di melodie intrise di “affetti”, da ascoltare nelle composizioni proposte nel programma, che alterneranno sonate per flauto e basso continuo, cantate per traversiere, soprano e basso continuo, arie per soprano flauto e basso continuo.

L'ingresso è con bigliettazione fino ad esaurimento posti (max.70): intero 8 euro, ridotto 5 euro (under 18, soci dell’Associazione Amici della Musica “A. Bianchi” e/o dell’Associazione “Il Pianoforte”) .
Biglietteria – Teatro degli Impavidi via Mazzini 1 – Sarzana (mart. giov. sab. 9.30 -12,30)

Per prenotazioni T. 346.4026006 (anche whatsapp), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Acquisto biglietti anche c/o Ufficio I.A.T. in P.zza S. Giorgio - Sarzana: 0187. 305551
I biglietti sono acquistabili anche su https://www.vivaticket.com/it/cerca-biglietti/impavidi

I biglietti si possono ritirare (o acquistare se ancora disponibili) mezz'ora prima dell'inizio del concerto.

I concerti sono organizzati nel rispetto della normativa anticontagio Covid-19 vigente. Obbligatorio il Super Green Pass e l'uso della mascherina Ffp2.
Gli aggiornamenti sulle misure di comportamento saranno riportati sul sito www.teatroimpavidisarzana.it

Per informazioni:
Associazione Musicale “Il Pianoforte”:
tel. 0187560298-3398013956
www.facebook.com/AssociazioneMusicaleIlpianoforte

Associazione Amici della Musica “A. Bianchi”:
tel. 328.8227643 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.accademiabianchi.it - Fb: Accademia Musicale Bianchi Sarzana

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 19 Gennaio 2022 15:30
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F
19123 La Spezia
Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.