Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Opere d’arte a carattere sacro, un bando ne mette in palio il restauro

Sarà selezionato un progetto che riceverà un contributo massimo di 5 mila euro.


E’ stato prorogato sino al 20 dicembre il bando per il premio “RESTAURIamo l’arte”, proposto ogni anno dallo studio specializzato “Martino Oberto” di Genova e riservato alla diocesi della Spezia - Sarzana - Brugnato.

La proposta che risulterà vincitrice otterrà il restauro dell’opera indicata, sia che si tratti di scultura dipinta oppure di dipinto su tavola o su tela, con metà della somma prevista a carico dello studio, sino a un valore massimo del contributo pari a 5000 euro.

Le modalità di partecipazione possono essere visionate sul sito www.studiobertorestauro.com.

Le domande devono essere inviate via pec entro le 13.00 del 20 dicembre all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Domenica, 07 Novembre 2021 10:44

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.