Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Trovate larve vive in una partita di arance, rispedite 107 tonnellate al paese di origine In evidenza

L’Ufficio delle Dogane ha effettuato le opportune verifiche e ha mantenuto la merce sotto controllo doganale in attesa della rispedizione verso il paese di origine. 

Nell’ambito dei controlli doganali in ingresso, l’Ufficio delle Dogane della Spezia ha individuato, con la collaborazione del Servizio Fitosanitario della Regione Liguria, la presenza di larve vive di Tephritidae (mosche della frutta) in una partita di arance proveniente dall’Egitto e destinata in Italia. 

La merce, contenuta in quattro container e consistente in 107 tonnellate di arance, proveniva dal porto di Alessandria (Egitto) ed era diretta a una Società commerciale del Lazio.

Il certificato fitosanitario fornito dall’Autorità Egiziana dichiarava la merce come indenne dalla presenza di larve di Tephritidae. I controlli dei Funzionari del Servizio Fitosanitario della Regione Liguria, effettuati in applicazione del Regolamento UE 2017/625, hanno rilevato la presenza delle larve vive, stabilendo che tale difformità non potesse essere sanata, con coseguente divieto di introduzione sul territorio nazionale. 

L’Ufficio delle Dogane ha quindi effettuato le opportune verifiche e ha mantenuto la merce sotto controllo doganale in attesa della rispedizione verso il paese di origine. 

La collaborazione tra ADM ed il Servizio Fitosanitario della Regione Liguria rappresenta una notevole opportunità per la tutela dei consumatori italiani ed europei e va inquadrata nel più ampio contesto di una sempre maggiore integrazione dell’attività doganale con quella delle Autorità Sanitarie.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.