Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

PD lericino contro Paoletti: "Smentisca o renda noto di quale perizia occultata sta parlando" In evidenza

"Non potevamo esimerci dal rispondere pubblicamente su quanto affermato ieri dal nostro primo cittadino, in merito a fantomatiche perizie che i precedenti amministratori avrebbero a suo tempo nascosto nel cassetto".

"Troppo facile dare sempre la colpa a quelli di prima attraverso commenti sibillini che hanno solo lo scopo di fomentare odio! Le parole hanno un peso, non possono essere buttate lì a caso per fare audience!".

"Se questo è l'inizio della campagna elettorale per le amministrative del 2020, non osiamo pensare dove potrà arrivare il confronto politico!".

"Ricordando quindi al Sindaco Paoletti che ha delle responsabilità istituzionali e morali nei confronti di tutti i cittadini lericini, chiediamo di smentire tali affermazioni o rendere noto di quale perizia occultata stia parlando".

"Sia chiaro, tuteleremo il Partito Democratico e la comunità che rappresenta in tutte le sedi e faremo valere le nostre ragioni, nell'ambito di una corretta dialettica politica ed istituzionale, correttezza che il Sindaco Paoletti pare aver dimenticato e stigmatizzeremo altresì ogni forma di violenza verbale e lo scarso rispetto degli avversari politici!".

"Ai precedenti assessori va la solidarietà e sostegno di tutto il Pd lericino".

PD Lerici

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2022 10:52

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.