Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Paita e Lunardon: "La Soprintendenza taglia i red carpet e Toti scarica la responsabilità sui Comuni" In evidenza

I consiglieri regionali del Partito Democratico ribadiscono che stanno controllando tutte le spese legate all'iniziativa.

 

Dispiace anche a noi dover sempre parlare di red carpet quando i problemi della Liguria sono altri, ma essendo l’unica cosa che fa Toti siamo costretti a tornarci sopra. Oggi la Soprintendenza, insultata recentemente dal governatore, ha tagliato alcuni di questi tappeti, eliminandoli dai monumenti storici e confermando che, con questa storia, la Regione sta indubbiamente esagerando. La cosa comica è il comunicato di Toti che da una parte considera un successo il fatto che gliene abbiano tagliati solo alcuni e dall’altra scarica la responsabilità sui Comuni. Rimane il fatto che noi stiamo controllando ogni singola spesa relativa a questa vicenda e quindi andremo avanti nella nostra operazione trasparenza.

I consiglieri regionali del Pd Raffaella Paita e Giovanni Lunardon

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.