fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

"Dal 2018 Sarzana è cambiata anche grazie ai 70milioni di fondi intercettati" In evidenza

Il Gruppo Lega ricorda i principali finanziamenti ottenuti, che ritiene frutto di un diverso modo di agire e di una diversa visione rispetto al passato.

Il progetto della nuova Poggi - Carducci Il progetto della nuova Poggi - Carducci

Da troppo tempo Sarzana era ferma, senza prospettive di crescita e sviluppo, sia in ambito turistico che urbanistico. Dal 2018, quando si è insediata la Giunta Ponzanelli, il trend è cambiato perchè è diverso il nostro modo di lavorare, che si basa sulla conoscenza delle criticità del territorio e sulla volontà di risolvere le tante questioni aperte, che si sono accumulate in decenni di classe politica inadeguata.

Bandi regionali, statali ed europei sono andati a buon fine e a Sarzana sono arrivati oltre 70 milioni di euro. Come abbiamo dimostrato, bisogna agire e non solo parlare, e non permetteremo che quanto di buono è stato fatto venga vanificato da qualcuno che non riuscirebbe a stare al passo con le tante progettualità avviate e le tante iniziative in cantiere.

Sono tantissimi i fondi intercettati, per progetti importanti, come ad esempio i 4.136.045,90 euro arrivati dal MIUR per la nuova scuola Poggi – Carducci; i 565mila euro per rendere la scuola di Nave più green, finanziati grazie al bando dei Ministeri dell'interno e dell'economia, poi confluiti tra i finanziamenti del PNRR; i fondi del MIT per riqualificare il borgo di Marinella, che era in stato di abbandono; i 187mila euro arrivati dal Ministero dell'interno e i 100 mila euro intercettati dal Ministero della cultura per la realizzazione di eventi; i fondi per la realizzazione di infrastrutture e per concludere le grandi incompiute di Sarzana (come il ponte sul Calcandola, la messa in sicurezza del Parmignola che ha permesso il declassamento del rischio idraulico dell'area), 42mila euro per spiagge sicure, circa 200mila per i mezzi del Comune tra cui 2 nuovi pick up per la Protezione Civile e ancora i 12 mila euro erogati dall'Unione Europea per i servizi online, i fondi per il sociale e quelli per realizzare il sistema di videosorveglianza (155.200 euro dal Ministero e 60.000 dalla Regione).

Tutto questo è frutto del duro lavoro degli uffici, che ringraziamo, e di precisi indirizzi della Giunta Ponzanelli che, oltre a dover risolvere i problemi del bilancio e tanti altri (come Sps e area FS) lasciati dal PD, ha voluto guardare avanti per fare crescere un territorio strategico come Sarzana.

 
Gruppo Lega Sarzana

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Assonautica
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.