Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Mario Ghini (UIL): "Il nuovo governo dovrà ripartire dalla Liguria" In evidenza

"Occorre sbloccare le infrastrutture e far cessare l’esercizio della continua ricerca del consenso. Ecco l’appello della UIL Liguria alla concretezza”.

Nell’augurare buon lavoro al nuovo governo, non possiamo esimerci dal ricordargli della necessità di dare gambe e operatività alle grandi opere in Liguria.

È sicuramente una buona notizia il cambio di responsabilità al Ministero delle Infrastrutture, la Uil Liguria auspicava da tempo un avvicendamento di qualità. Nell’augurare un buon lavoro alla neo Ministra Paola De Micheli, vogliamo ricordarle che Genova e la Liguria hanno urgente bisogno che le grandi opere, oggi ferme, come terzo valico, nodo ferroviario di Genova, Aurelia bis di Ponente e Aurelia di Levante, vengano fatte ripartire in tempi rapidi.

È inoltre indispensabile che opere fondamentali come Gronda, Pontremolese e diga foranea di Genova trovino immediata operatività esecutiva.

Il nostro augurio va anche al premier Conte al quale ricordiamo gli impegni presi con i Genovesi e i Liguri: questa nostra sfortunata regione ha bisogno di un governo che la riporti fuori dall’isolamento, sia in Italia che in Europa, che ci supporti con il completamento della ricostruzione del ponte Morandi e ci affianchi nella riqualificazione e nel rilancio del tessuto economico industriale, commerciale e portuale.

Riteniamo, quindi, indispensabile far cessare la continua ricerca del consenso, attraverso campagne elettorali permanenti, poiché i cittadini hanno bisogno di un forte impegno rivolto alla concretezza della gestione della cosa pubblica e dell’economia.

Basta con le chiacchiere, rimbocchiamoci le maniche e cominciamo a portare a cittadini e lavoratori risultati concreti.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2022 10:52
UIL

Via Aulo Flacco Persio, 35
19121 La Spezia

Tel. 0187738956
Email: csplaspezia@uil.it

 

www.uillaspezia.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.