Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Risultati monitoraggio ambientale del porto, Legambiente: "Se fossimo a Napoli sarebbe una grazia di San Gennaro"

Dopo la pubblicazione dei risultati del monitoraggio ambientale in porto Legambiente solleva dubbi:

"Se fossimo a Napoli ci sarebbe da dire che San Gennaro ha compiuto la grazia. Senza nessun intervento radicale e col traffico portuale e veicolare in continuo aumento, per non parlare dello scarico del carbone a Pagliari, l'inquinamento è scomparso. Questo ha del miracoloso"

Al di là delle battute Legambiente esprime perplessità e vuole vederci chiaro, chiedendo copia dei dati. Secondo l'associazione bisogna vedere come sono stati fatti i prelievi e come sono state computate le medie, e già da quello che si evince ci sono delle stranezze, come ad esempio l'aver conteggiato le polveri totali e non già polveri totali, Pm10 e Pm2,5 separatamente.

"Se in porto e nei quartieri limitrofi dovesse essere certificato un miglioramento ambientale - conclude Legambiente - noi saremmo contentissimi, ma ci vogliono cambiamenti radicali nelle politiche gestionali, come l'uso obbligatorio dei filtri antiparticolato in tutti i motori a combustione e l'elettrificazione delle banchine e un collegamento diretto nave rotaia per spostare altrove le movimentazioni con i Tir"

(dalla pagina Facebook Legambiente La Spezia)

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.