fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Progetto Buon Fine, Coop Liguria ha donato al volontariato più di un 1 milione di euro di prodotti In evidenza

Nella direzione della lotta allo spreco anche la convenienza di "Mangiani subito" e percorsi di sensibilizzazione rivolti ai più giovani.

In vista della Giornata nazionale contro lo spreco alimentare, che ricorre il 5 febbraio, Coop Liguria diffonde i dati relativi alle proprie azioni di contenimento degli sprechi: nell’arco del 2022, ha donato merci al volontariato per più di 1 milione di euro nell’ambito del progetto “Buon Fine” e ha offerto a Soci e clienti sconti medi del 50% su 1 milione di prodotti vicini alla scadenza, che sono stati acquistati nelle bancarelle “Mangiami subito”, anziché essere smaltiti come rifiuti.

Il progetto Buon Fine
Grazie al progetto Buon Fine, attivo dal 2006, Coop Liguria dona stabilmente alle associazioni di volontariato del territorio i prodotti cosiddetti “invendibili” ma ancora idonei al consumo, come le rimanenze di promozioni o i prodotti danneggiati nella confezione ma ancora integri sotto il profilo organolettico, dell’igiene e della sicurezza. La Cooperativa dona anche alcune categorie di prodotti freschi, come il pane e l’ortofrutta, che devono essere ritirati dalle associazioni nei tempi stabiliti dalla legge.

Il progetto, attuato grazie al prezioso sostegno del personale Coop e dei Soci volontari che operano nelle Sezioni Soci, è attualmente attivo in 33 negozi, di cui 5 attivati o riattivati nel 2022. Le associazioni che ritirano le donazioni sono 71 e nel 2022 hanno ricevuto prodotti per 1.046.000 euro, che corrispondono a 209.200 pasti. Alcune di esse confezionano pacchi spesa per le famiglie; altre invece gestiscono mense dove preparano e somministrano pasti per i più fragili.

A livello nazionale, Coop nel 2022 ha donato tramite il Buon Fine prodotti per 30 milioni di euro a 842 associazioni.

Più convenienza con Mangiami subito
Per ridurre ulteriormente gli sprechi, da anni Coop Liguria ha ideato il progetto “Mangiami subito”, con il quale offre a prezzi fortemente scontati, cioè con riduzioni medie del 50%, i prodotti freschi vicini alla data di scadenza. I prodotti si trovano in apposite bancarelle refrigerate, identificate dal logo del progetto, quindi chi li acquista sa che deve consumarli in giornata o al più tardi il giorno successivo: in cambio di questo piccolo disagio, il cliente ottiene uno sconto consistente, che può contribuire a far quadrare il bilancio familiare.
Grazie a questa modalità di vendita, nel 2022 Coop Liguria ha evitato la distruzione di circa un milione di prodotti e ha riconosciuto a Soci e clienti sconti per 1,8 milioni di euro.

Sensibilizzazione dei ragazzi con i percorsi Saperecoop
Da anni Coop Liguria lavora con i ragazzi delle scuole offrendo percorsi gratuiti sui temi dell’alimentazione, dell’ambiente e della cittadinanza attiva. Nell’ambito di questa proposta, consultabile sul sito www.saperecoop-liguria.it, la Cooperativa in queste settimane ha in programma il laboratorio Spreco? No grazie! dedicato alle scuole secondarie di I e II grado.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Coop Liguria

Via Saffi 73, 19126

LA SPEZIA (SP)

www.e-coop.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.