Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Vertenza OSS, i sindacati: "Non è risolta, ma si è fatto un importante passo avanti" In evidenza

Approvato l'emendamento alla legge di bilancio presentato dalla senatrice Rossomando.

 

“Abbiamo appena appreso che è stato approvato l'emendamento in legge di bilancio per la stabilizzazione delle Oss spezzine, un fatto positivo” Così le segreterie spezzine di Cgil, Cisl e Uil,

che continuano: “Siamo soddisfatti, un testo che avevamo sollecitato e che è stato oggetto di confronto con Cgil, Cisl e Uil, ringraziamo la senatrice Rossomando del PD che l'ha proposto. Adesso bisogna andare avanti: è evidente che il problema non è ancora risolto, ci sarà una prova selettiva alla quale possono partecipare le Oss per il 50% delle assunzioni, ma è necessario un tavolo con regione ed Asl per definire le modalità ed il numero delle assunzioni stesse. Un indubbio passo in avanti, ma la nostra attenzione e l'impegno per risolvere definitivamente questa annosa vertenza restano ai massimi livelli.”

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 23 Dicembre 2021 16:27
Sindacati confederali

Via Bologna, 9
19125 La Spezia

www.wikispedia.org

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.