Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Una spezzina vince la Traversata dello Stretto di Messina In evidenza

Ottima la sua prova, in una gara ulteriormente complicata dalle condizioni del mare.

E' conosciuta come “la classica monumento del nuoto”: la Traversata dello Stretto di Messina è ormai una tradizione, la gara infatti è giunta alla sua 57esima edizione, ed ogni volta regala emozioni e colpi di scena.

Lo ha fatto anche questa volta, in una edizione ulteriormente complicata dalle non semplici condizioni del mare. Tra le donne, infatti, forse un po' a sorpresa, anche se non per chi da tempo la segue, è arrivata la spezzina Sofie Callo.

La nuotatrice delle Fiamme Oro/Rari Nantes Spezia ha chiuso la gara in 1h05'21, precedendo di quasi 3 minuti Matilde Cassinis (Aurelia Nuoto - 1h08'19) e la favorita Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli - 1h08'27).

A dimostrazione di quanto sia stata splendida la prova di Sofie Callo è il suo quinto posto nella classifica generale.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 09 Agosto 2021 20:06

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.