Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Ameglia Servizi Turistici, il Consiglio comunale ha votato l'autofallimento In evidenza

La minoranza ha abbandonato l'aula. Il commento del sindaco Andrea De Ranieri.


Ieri sera abbiamo assistito all’ennesimo spettacolo dell’assurdo dei consiglieri del Partito Democratico.
Al momento della votazione di una delibera tanto importante come quella dell’autofallimento della Società Ameglia Servizi Turistici si sono alzati e non hanno votato, tirando fuori scuse poco credibili; non è la prima volta.

È lo stesso atteggiamento avuto in più occasioni ogni qualvolta abbiamo fatto scelte importanti per la nostra comunità - dice il Sindaco De Ranieri - E’ dovere istituzionale partecipare e votare alle sedute di Consiglio Comunale. I cittadini ci hanno eletto per rappresentarli proprio in questo e, non farlo, è una grave mancanza di rispetto verso di loro e rappresenta il vuoto politico totale da parte di una minoranza ormai chiusa in se stessa come il partito che rappresenta.

Ieri sera, con la votazione della delibera di autofallimento non ha vinto e non gioisce nessuno; questa Amministrazione, a differenza dell’attuale minoranza, può però andare a testa alta per aver fatto tutto quanto in suo possesso, secondo i rigidi dettami del quadro normativo via via mutato nel tempo, per salvaguardare i dipendenti e tentare sino all’ultimo il salvataggio totale.

È del tutto evidente che oggi potremmo raccontare un’altra storia se la gestione della società pubblica fosse stata più oculata, attenta e trasparente negli anni dal 2002 al 2014; il debito altissimo della società si è creato in quel periodo e quando, nel 2014, ci sono state date le chiavi del Comune, della società erano rimaste le ceneri.
La nostra Amministrazione ha contribuito fortemente a ristabilire la trasparenza e la verità, raccontando ai cittadini come versava realmente la situazione economica della partecipata lavorando alla luce del sole come mai era stato fatto prima e tentando tutte le strade possibili come una buona amministratore deve fare per salvare il salvabile.

Siamo giunti al risultato, prevedibile purtroppo, ma non senza aver tentato tutto ciò che era nelle nostre possibilità di fare.
Gli amegliesi il giudizio sulla passata gestione della società lo hanno già espresso in maniera netta nella tornata elettorale di un anno e mezzo fa affidandoci il consenso più alto nella storia del nostro Comune.
Consenso che porteremo avanti con grande impegno per tutto il nostro mandato.

Andrea De Ranieri
Sindaco di Ameglia

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2022 20:34
Comune di Ameglia

Via Caffaggio, 15
19031 Ameglia SP

Tel. 0187 60921 

www.comune.ameglia.sp.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.