Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Felettino, Figoli: "Raggiunto traguardo molto atteso, sanità pubblica è tornata prioritaria"

L'intervento del coordinatore provinciale di "Cambiamo".

"Finalmente si sono realizzate le condizioni affinché la nostra sanità possa raggiungere quel traguardo tanto atteso, ossia il nuovo Ospedale del Felettino. Quello di oggi (ieri, ndr) è il frutto di un lungo e complesso lavoro, portato avanti dal presidente Toti e dalla sua giunta. Che, nonostante le critiche non sempre costruttive, ha saputo realizzare - allocando anche nuove risorse - un'opera moderna all'altezza delle aspettative e dei bisogni del territorio.

Il via libera arrivato da Roma al progetto del nuovo ospedale è la dimostrazione di scelte politiche corrette, fatte nell'interesse dei cittadini che, dopo aver subito anni di tagli indiscriminati, hanno visto mettere nuovamente al primo posto dal presidente Toti il tema della salute pubblica come una priorità strategica, non solo legata all'emergenza che stiamo vivendo, ma anche come progettualità strutturata per il futuro.

Ora ci aspettiamo che anche le opposizioni mettano da parte le polemiche, riconoscendo il grande lavoro fatto, iniziando a dare alla sanità il connotato positivo e costruttivo che la salvaguardi finalmente da un triste spettacolo da campagna elettorale di cui non ha bisogno nessuno".

Loris Figoli, coordinatore provinciale di "Cambiamo!"

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 29 Dicembre 2021 09:43

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.