fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Spezia - Ascoli 2-1: il gol di Hristov fa volare le aquile, Cosenza agganciato a quota 34 In evidenza

di Francesco Busoni - Lo Spezia si gioca tutto nello scontro salvezza con l'Ascoli

Lo Spezia riesce a resistere nei sei interminabili minuti di recupero e vince lo scontro salvezza con l'Ascoli 2-1. La squadra di D'Angelo torna in vantaggio nel secondo tempo grazie al gol da rapace d'area di Hristov e mantiene il risultato fino alla fine. Lo Spezia momentaneamente riacciuffa la zona salvezza agganciando il Cosenza. Unica nota stonata della giornata il malore accusato da un tifoso aquilotto sugli spalti che ha portato alla sospensione della partita per una buona mezz'ora. La persona è stata soccorsa prontamente, portata via in barella e trasferita all'ospedale.

SECONDO TEMPO

96' - FINISCE QUAAAA! LO SPEZIA BATTE 2-1 L'ASCOLI E RIMANE AGGANCIATO AL TRENO SALVEZZA!

90' - 6 minuti di recupero.

89' - partita momentaneamente sospesa. Un tifoso ha accusato un malore sugli spalti. I sanitari sono intervenuti prontamente per praticare il massaggio cardiaco. La persona è stata portata via in barella. Gara sospesa per circa 30 minuti (notizia in aggiornamento sul nostro sito).

84' - Esposito S. prova da fuori area dopo aver recuperato un gran pallone a centrocampo, para Vasquez.

82' - Pericolo l'Ascoli con la percussione di Rodriguez e il tiro dalla distanza seguente di D'Uffizi. 

76' - D'Angelo sceglie Pio Esposito in questo finale al posto di Verde.

63' - Ancora Spezia! Verde da sinistra prova a giro, pallone deviato diventa insidioso per Vazquez che però con un colpo di reni riesce a deviare in angolo.

59' - SPEZIA AD UN PASSO DAL 3-1 SEMPRE CON VIGNALI. Falcinelli da un pallone fantastico per lo spezzino che da pochi passi era già pronto ad esultare ma Vasquez dice no con un miracolo!

52' - TORNANO AVANTI GLI AQUILOTTI CON HRISTOVVVV! 2-1! Cross dalla sinistra di Bandinelli, sul primo palo sbuca Hristov che cogli il palo di testa, sulla ribattuta se la ritrova sul piede e mette dentro il nuovo vantaggio dello Spezia.

45' - Inizia il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45' - finisce il primo tempo senza recupero.

41' - Verde prova direttamente su calcio di punizione da destra ma la palla arriva facile dalle parti di Vasquez.

24' - Rodriguez pareggia per l'Ascoli. 1-1 al 'Picco'. L'attaccante riceve sulla trequarti, si libera facilmente di Mateju e poi a giro fulmina Zoet.

20' - Bella sponda di Bandinelli per Falcinelli che prova a girarsi in area di rigore con un bel movimento ma strozza la conclusione e il pallone arriva docile al portiere.

12' - VANTAGGIO DELLE AQUILEEE! VIGNALI! Lo Spezzino sblocca il match di testa su assist di Elia. L'ex Palermo fa una giocata incredibile sulla sinistra, salta l'uomo e poi pesca Vignali che di testa batte Vazquez.

8' - La prima occasione è per l'Ascoli, Giovane riesce ad superare un paio di uomini sulla trequarti e calcia. Zoet respinge in angolo.

1' - Inizia la partita!

TABELLINO 

Spezia - Ascoli 2-1 

Reti: Vignali 12' (S), Rodriguez 24' (A), Hristov 52' (S)

Ammoniti: Streng (A), Nagy (S)

Espulsioni:

SPEZIA (3-5-2): Zoet; Mateju, Hristov, Nikolaou; Vignali, Esposito S., Nagy, Bandinelli, Elia (Tanco 85'); Verde (Esposito P. 76'), Falcinelli (Jagiello 85'). A disp: Zovko, Tanco, Pietra, Corradini, Moro, Cugnata, Gelashvili, Candelari, Bertola, Kouda All. D’Angelo

ASCOLI (3-5-2): Vasquez; Vaisanen (Quaranta 35'), Bellusci, Mantovani; Zedadka, Masini (D'Uffizi 73'), Di Tacchio, Giovane (Caligara 60'), Celia (Bayeye 60'); Rodriguez, Streng (Duris 60'). A disp: Viviano, Bolletta, Adjapong, Milanese, Valzania, Tavcar, Maiga All. Carrera

PREPARTITA

Il giorno tanto atteso è arrivato, tra pochi minuti al 'Picco' scendono in campo Spezia e Ascoli per quello che è a tutti gli effetti uno scontro salvezza da dentro o fuori. Da pochi minuti sono ufficiali gli undici iniziali delle due squadre. D'Angelo si mette a specchio rispetto all'Ascoli e opta per un 3-5-2 più equilibrato. Bandinelli viene scelto nel ruolo di mezzala ad affiancare Esposito S. e Nagy, Jagiello partirà dalla panchina. Verde pronto a gravitare intorno a Falcinelli, mentre l'altra novità di formazione è Vignali sulla fascia destra. L'inserimento dello spezzino che festeggia oggi le 150 presenze in maglia bianca porta Mateju di nuovo nel terzetto difensivo insieme a Hristov e Nikolaou. L'Ascoli deve far fronte a una vera e propria emergenza infortuni con due uomini simbolo come Mendes e Botteghin ai box. A questi si aggiunge lo squalificato Falzerano.

Le formazioni ufficiali:

SPEZIA (3-5-2): Zoet; Mateju, Hristov, Nikolaou; Vignali, Esposito S., Nagy, Bandinelli, Elia; Verde, Falcinelli. All. D’Angelo

ASCOLI (3-5-2): Vasquez; Vaisanen, Bellusci, Mantovani; Zedadka, Masini, Di Tacchio, Giovane, Celia; Rodriguez, Streng. All. Carrera

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.