Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Biennale sulla Resistenza, sabato l'inaugurazione della targa per Facio In evidenza

La giornata di venerdì 21 settembre sarà invece dedicata ai presti protagonisti della Resistenza.

La seconda giornata della Biennale sulla Resistenza, in programma a Santo Stefano dal 19 al 23 settembre, si è aperta oggi, giovedì 20, alle 10.00, alla scuola media 'Schiaffini' con 'La staffetta della memoria a Casa Cervi', conversazione con Gelindo Cervi e Mirco Zanoni, rispettivamente nipote di Alcide Cervi e coordinatore culturale dell'Istituto Cervi. Una mattinata nel corso della quale è stata ripercorsa la vicenda dei sette fratelli Cervi, contadini di fede democratica torturati e fucilati dai fascisti nel 1943. Per l'occasione, Alessandro Albertini dell'associazione 'La metamorfosi dell'acqua' ha interpretato la poesia 'Ai fratelli Cervi, alla loro Italia'. La Biennale è proseguita a Villa Pratola, a Ponzano Madonnetta, dove alle 16.00 il professor Lorenzo Vincenzi, presidente dell'Istituto per la storia della Resistenza della Spezia, ha tenuto una appassionante conferenza sulla Brigata Ugo Muccini di Sarzana. A seguire, conferenza su 'Guerra di Liberazione e guerra civile: lo scenario spezzino tra il 1943 e il 1945', relatore Tiziano Vernazza.

Venerdì 21 l'attenzione della manifestazione sarà interamente rivolta ai preti protagonisti della Resistenza. In mattinata, dalle 10.00, saranno ricordati don Ravini e don Casale, con deposizione di corone nei luoghi dedicati alla loro memoria. Nel pomeriggio, a Ponzano Madonnetta, a Villa Pratola, alle 16.00 si terranno due conferenze: la prima, relatore, don Paolo Cabano, sarà dedicata alle figure di don Ravini e don Casale; a seguire, lo storico Luigi Leonardi tratterà del suo libro 'I ragazzi del Monte Barca' (Mursia), con un approfondimento su don Mori e monsignor Sismondo.

Sabato 22 settembre appuntamento a Santo Stefano di Magra con la quarta giornata della Biennale. Alle ore 15.00 alla biblioteca Arzelà, presso l'ex Area Vaccari, sarà affissa una targa in memoria del partigiano Dante Castellucci 'Facio', attorno alla cui figura ruota l'intera giornata. Alle 16.00, a Villa Pratola (Ponzano Madonnetta), dopo i saluti del sindaco di Sant'Agata di Esaro, Luca Branda, e di Giuseppe Castellucci, rappresentate dell'Anpi provinciale di Cosenza – Facio era di origini calabresi -, Carlo Spartaco Capogrego, professore di Storia contemporanea all'Università della Calabria, terrà una conferenza sul suo libro 'Il piombo e l'argento: la vera storia del partigiano Facio' (Donzelli).

'La democrazia è figlia della Resistenza: dall'antifascismo alla lotta partigiana', Biennale sulla Resistenza, è organizzata da Anpi e Comune di Santo Stefano, con il patrocinio di Regione, Arci Valdimagra, Acli, Istituto spezzino e Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell'Età contemporanea. Programma integrale nelle locandine allegate e sul sito istituzionale del Comune di Santo Stefano di Magra.Tutte le iniziative sono a ingresso libero.

 

Per il programma integrale cliccate qui.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Santo Stefano di Magra

Piazza Matteotti
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
Tel. 0187.697111

Mail: info@comune.santostefanodimagra.sp.it

www.comune.santostefanodimagra.sp.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.