fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Programmazione Cinema dal 25 gennaio al 1 Febbraio

La programmazione 

 

 

CINEMA IL NUOVO  LA SPEZIA
Mercoledi 25 Gennaio  
ORE 15.00 ANNA FRANK E IL DIARIO SEGRETO ( La Settimana della Memoria)
ORE 16.45  DANTE LA COMMEDIA DIVINA  ( Il Docufilm dedicato alla più grande opera della storia letteraria)
ORE 18.30  SICCITA' (Rassegna: Visti, rivisti o da vedere)                                                                                                                                                                                   

 ORE 21.00 ANCHE IO ( Il Film che ha lanciato il MeToo)                                                                   

Giovedi 26  Gennaio
ORE  15.00 ANNA FRANK E IL DIARIO SEGRETO ( La Settimana della Memoria)
ORE  18.00 NEL NOSTRO CIELO UN ROMBO DI TUONO ( La Vicenda umana e sportiva di Gigi Riva-In esclusiva per la Liguria)
ORE 21.00  IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA  (Il Nuovo film di Paolo Genovese)

Venerdì  27  Gennaio
ORE  15.00 ANNA FRANK E IL DIARIO SEGRETO
ORE 17.00-19.00  IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA
ORE  21.15  BILLIE EILISH LIVE AT THE 02 ( Il Concerto della Superstar mondiale all'02 di Londra)

Sabato 28 Gennaio
ORE 15.00 ANNA FRANK E IL DIARIO SEGRETO
ORE  17.00-19.00-21.15 IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA

Domenica 29 Gennaio  
ORE 14.30-16.45-19.00-21.15   IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA

Lunedi 30 Gennaio 
ORE 15.30 AMORE MIO AIUTAMI  (Monica e Catherine. Irrequieti volti di donna nell'Italia che cambia )
ORE 18.00  AMANDA  (Rassegna: Visti, rivisti o da vedere)
ORE 20.30 IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA


Martedi 31 Gennaio
ORE 15.30  TEREZIN L'AMORE E' PIU' FORTE DELL'ODIO ( La Settimana  della Memoria)
ORE 20.00  BANFF CENTER MOUNTAIN FESTIVAL WORLD TOUR 2023  ( Rassegna di film selezionati tra i finalisti  all'omonimo Film Festival)

Mercoledi 1 Febbraio   
ORE 10.30 TEREZIN L'AMORE E' PIU' FORTE DELL'ODIO
ORE 15.30 AMANDA
ORE 17.00 BTS: YET TO COME IN CINEMAS (  Il Trionfale Concerto di Busan)
ORE  19.00  IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA                                                                                                                                                     

ORE 21.00 BTS: YET TO COME IN CINEMAS


 CINEMA MEDIATECA REGIONALE  SALA  ODEON LA SPEZIA
Mercoledi 25 Gennaio 
ORE 15.00-17.00-20.30  UN BEL MATTINO ( Festival di Cannes -un film semplice e disarmante sulla vita, nient'altro che la vita ) 

Giovedi 26  Gennaio
ORE  15.30  HOMETOWN LA STRADA DEI RICORDI  ( La Settimana della Memoria)
ORE  17.00-20.30  GRAZIE RAGAZZI (La nuova commedia di Riccardo Milani con Antonio Albanese)  

Venerdi  27  Gennaio        
ORE  15.30  HOMETOWN LA STRADA DEI RICORDI
ORE  17.00-20.30  GRAZIE RAGAZZI

Sabato 28 Gennaio      
ORE  16.00-19.30  HOMETOWN LA STRADA DEI RICORDI 
ORE  17.30-21.00  GRAZIE RAGAZZI

Domenica 29 Gennaio
ORE  15.00  HOMETOWN LA STRADA DEI RICORDI
ORE  16.30-18.30  GRAZIE RAGAZZI 


Lunedi  30  Gennaio   
RIPOSO

Martedi  31  Gennaio 
RIPOSO

Mercoledi 1 Febbraio
ORE  15.00-17.00-20.30 GRAZIE RAGAZZI


CINEMA -TEATRO  ASTORIA LERICI
Mercoledi 25 Gennaio
RIPOSO

Giovedi  26  Gennaio     
ORE 21.00 UNA VITA CHE STO QUI  ( Stagione Teatrale 2023)

Venerdì 27  Gennaio      
ORE 16.00  ANNA FRANK E IL DIARIO SEGRETO ( La Settimana della Memoria)
ORE 21.00  CLOSE ( Premio Grand Prix Speciale della Giuria )  

Sabato 28 Gennaio     
ORE  16.00-18.00-21.00 CLOSE 

Domenica 29 Gennaio   

ORE  16.00-18.00-20.30 CLOSE

Lunedi 30   Gennaio
ORE 20.30 CLOSE


Martedi 31  Gennaio
RIPOSO

Mercoledi 1 Febbraio
RIPOSO

 

ANCHE IO (Presentato in anteprima italiana Fuori Concorso al 40 Torino Film Festival) Riuscito e potente, un grande film pudico sulla parola liberata e riparatrice. Che omaggia tutte le cacciatrici di verità.film diretto da Maria Schrader, racconta l'inchiesta fatta dalle giornaliste del New York Times, Megan Twohey (Carey Mulligan) e Jodi Kantor (Zoe Kazan), sugli abusi sessuali di Harvey Weinstein. Un lavoro che ha portato non solo a galla lo scandalo dei reati perpetrati dall'ormai ex produttore cinematografico, ma che ha anche rotto il silenzio sul tema delicato delle violenze sessuali a Hollywood, lanciando in tutto il mondo il movimento #Metoo.

SICCITA'(Rassegna: Visti, rivisti o da vedere) Complesso ma profondo e ricercato, non ti annoia ma ti porta a ridere, riflettere e commuoverti. Non serve andare troppo a fondo, è un cammino e tante storie che ti appaiono con cadenza e tempismo. Da vedere, grandi tutti gli attori ma soprattutto la Pandolfi e Mastrandrea. Da non perdere!

DANTE LA COMMEDIA DIVINA(Il docufilm dedicato alla più grande opera della storia letteraria) L'attore e scrittore Franco Ricordi guida lo spettatore nei mondi ultraterreni di Dante attraverso la recitazione e l'interpretazione filosofica dei passaggi più significativi della Divina Commedia. Il viaggio impossibile è un itinerario dentro noi stessi, verso la conoscenza delle nostre più drammatiche debolezze e dei mostri che a volte ci affliggono. Il documentario rilegge il testo di Dante con un approccio emotivo che va ben oltre la mera trasposizione per immagini della Divina Commedia. Atmosfere cristallizzate dai suoi significati intrinsechi in un documentario classico che si fonde con il linguaggio della video poesia. Il risultato è quasi un sogno dove le distanze geografiche e temporali si annullano nel flusso di un racconto metaforico e onirico.

ANNA FRANK IL DIARIO SEGRETO( Il Capolavoro d'Animazione per La Giornata della Memoria) Protagonista del film è Kitty, l'amica immaginaria di Anna a cui era dedicato il famoso diario. La ragazza è spaesata e totalmente inconsapevole della realtà odierna in cui si è risvegliata dopo un sonno durato quasi ottanta anni. Cinque anni fa l'israeliano Ari Folman (i cui genitori sono stati deportati sullo stesso treno di Anna Frank) ha pubblicato la graphic novel "Anne Frank-Diario" e ora trasferisce l'essenza della pagina scritta sul grande schermo in una sorta di lavoro a specchio, dall'indubbio valore didattico.

NEL NOSTRO CIELO UN ROMBO DI TUONO  ( La Vicenda umana e sportiva di Gigi Riva - In esclusiva per la Liguria) La vita e la carriera sportiva di un campione assoluto come Gigi Riva viene seguita dall'infanzia passando dai primi calci al pallone per proseguire in quella che diventerà la sua regione d'elezione dalla quale non allontanarsi più: la Sardegna.Un calciatore che è e rimarrà nella storia dello sport più amato grazie anche al suo carattere oltre che alla sua abilità 


IL PRIMO GIORNO DELLA MIA VITA ( Il nuovo film di Paolo Genovese) Una storia sulla forza di ricominciare quando tutto intorno sembra crollare. Paolo Genovese la racconta attraverso la vita di un uomo (Valerio Mastandrea), due donne (Margherita Buy e Sara Serraiocco) e un ragazzino (Gabriele Cristini) che, convinti di aver toccato il fondo, incontrano un personaggio misterioso (Toni Servillo) in grado di regalare loro una settimana di tempo per scoprire come potrebbe essere il mondo in loro assenza. E se possibile, trovare la forza di ricominciare e innamorarsi di nuovo della vita, il cui inestimabile valore viene messo in primo piano.                                                                                                                  

BILLIE EILISH LIVE AT THE O2 ( Il Concerto della Superstar mondiale  all'O2 di Londra) film sul concerto tenuto dalla star internazionale Billie Eilish all'O2 di Londra. È la prima volta che un suo live viene proiettato nelle sale di tutto il mondo e solo per un'unica notte. Ciò fa sì che il film diventi un vero e proprio evento per i fan della cantante, che saranno trasportati in un viaggio emozionante sia dal punto di vista uditivo che visivo. Tra le tappe dell'itinerario vi sono i successi di Billie, tutti i 27 singoli con cui si esibita durante l'Happier Than Ever, The World Tour, come Bad Guy, Therefore I Am, Bury a Friend, My Future, Happier Than Ever, Everything I Wanted, Your Power e molti altri.


AMORE MIO AIUTAMI  (Monica e Catherine. Irrequieti volti di donna nell'Italia che cambia ) Film bellissimo con regia di Alberto Sordi, il quale interpreta la parte di un ricco borghese, marito affettuoso e devoto di una donna (Monica Vitti) a sua volta innamorata di un quarantenne.

 AMANDA (Rassegna: Visti, rivisti o da vedere) Amanda è una ragazza di 25 anni che non ha amici e forse non li ha mai avuti. Ha una famiglia benestante, ha vissuto a Parigi dove passava le serate al cinema e ogni tanto incontrava qualcuno. Ma non ha mai avuto un legame stabile. I genitori e la sorella non la sostengono e trova solo complicità nella domestica che spesso le ha fatto compagnia. Cerca di conoscere nuove persone in festival tecno e rave abusivi e vorrebbe rendere libero un vecchio cavallo. Un giorno rivede una sua coetanea, Rebecca, figlia di un'amica di sua madre. Quando erano bambine, trascorrevano molto tempo insieme. Ora anche Rebecca è spesso isolata, chiusa nella sua stanza. Riusciranno, insieme, ad essere meno infelici?

 BANFF Center Mountain Film Festival World Tour 2023  (rassegna di film selezionati tra i finalisti all’omonimo film festival canadese di Banff Canada)Il BANFF Italia è un appuntamento annuale che fa tappa nelle principali città italiane tra fine gennaio e i primi di aprile, con un nuovo programma di film a ogni edizione.I film proposti al BANFF in Italia sono corto e medio metraggi che raccontano storie di avventura ed esplorazione, di montagna e di action sport, ci mostrano la bellezza e la magia dei grandi spazi e veicolano valori come l’amore per la natura e il rispetto per l’ambiente.

 BTS: YET TO COME IN CINEMAS ( Il Trionfale Concerto di Busan ) I BTS tornano al cinema dall'1 al 5 febbraio con "BTS: Yet to come in Cinemas": il trionfale concerto di Busan editato e remixato per il grande schermo per un evento globale. L'eccezionale appuntamento presenta riprese con angolazioni ravvicinate e una visione completamente nuova dell'intero concerto.

TEREZIN  ( per La Settimana  della Memoria ) La storia di alcuni prigionieri del campo di detenzione di Theresienstadt, noto come ghetto di Terezin nell'allora Cecoslovacchia, che durante i primi anni '40 è stato teatro della deportazione di moltissimi ebrei. Tra i prigionieri che hanno vissuto a Terezin ci sono molti esponenti della cultura del Centro Europa, come pittori, compositori, poeti, scrittori e tanti altri artisti.Il film si concentra soprattutto sulla storia di Antonio un clarinettista italiano, e Martina , una violinista cecoslovacca. I due appartengono al gruppo di musicisti del ghetto e si sono innamorati l'uno dell'altra fuori dal campo, dopo un incontro a Praga. A Terezin la loro storia d'amore si intreccia con le vicende degli altri deportati, che all'interno del ghetto riescono a organizzare diversi eventi culturali. Nonostante la loro terribile prigionia, riescono a fare della loro arte uno strumento di sopravvivere per questi oscuri anni.

 HOMETOWN LA STRADA DEI RICORDI ( La settimana della Memoria ) Roman Polanski e Ryszard Horowitz, circa sei anni di differenza, hanno frequentato lo stesso liceo artistico a Cracovia. Polanski (1933) è nato a Parigi, Horowitz (1939) a cracovia. Entrambe le loro famiglie sono state testimoni della costruzione del ghetto e delle deportazioni nei campi di concentramento dalla città polacca. A fine anni Cinquanta entrambi hanno lasciato la Polonia, trovando affermazione professionale rispettivamente l'uno come regista, l'altro come fotografo (o meglio photocomposer, come si dichiara) negli Stati Uniti (Polanski prima in Europa). Da allora non sono più tornati insieme nella loro città natale, dove, a oltre sessant'anni di distanza, si danno appuntamento. È l'occasione per ricordare, anche quando non si vorrebbe, per ovvi motivi.

UN BEL MATTINO( Festival di Cannes -un film semplice e disarmante sulla vita, nient'altro che la vita )  Il soggetto di Un bel mattino è semplice e quotidiano, ma l'emozione che scaturisce dalle immagini, sobrie e naturali, ha una straordinaria intensità. Seguiamo gli spostamenti di Sandra, vedova il cui tempo è suddiviso tra il lavoro d'interprete, la cura della figlia e le visite al padre Georg. Sandra incontra Clément, un amico perduto di vista. Inizia una relazione che potrebbe essere il vero amore; ma Clément è sposato con prole. Da qui il film si muove in due direzioni opposte e complementari: mentre il padre si avvia verso la notte, l'amore fa intravedere una nuova luce.  Un bel mattino trasforma fatti di vita ordinaria in eventi straordinari, regalandoci una riflessione poetica sul tempo che passa come il cinema ne offre raramente. La coppia padre (Pascal Greggory)-figlia (Léa Seydoux, nel ruolo migliore della sua carriera) è imperdibile.

GRAZIE RAGAZZI (La nuova commedia di Riccardo Milani con Antonio Albanese) Di fronte alla mancanza di offerte di lavoro, per sbarcare il lunario, Antonio, attore appassionato ma spesso disoccupato, accetta un lavoro come insegnante di un laboratorio teatrale all'interno di un istituto penitenziario. All'inizio titubante, scopre del talento nella improbabile compagnia di detenuti e questo riaccende in lui la passione e la voglia di fare teatro. Antonio riesce a convincere la direttrice del carcere a valicare le mura della prigione e mettere in scena la famosa commedia di Samuel Beckett "Aspettando Godot" su un vero palcoscenico teatrale. Giorno dopo giorno i detenuti si arrendono alla risolutezza di Antonio e si lasciano andare scoprendo il potere liberatorio dell'arte e la sua capacità di dare uno scopo e una speranza oltre l'attesa. Così quando arriva il definitivo via libera, inizia un tour trionfale.

CLOSE ( Premio Grand Prix Speciale della Giuria ) Un legame che sembrava indissolubile viene messo in discussione, mentre i tredicenni Leo e Remi abbandonano le certezze dell'infanzia per addentrarsi nelle sfide dell'adolescenza. Con questo film  Lukas Dhont cattura esattamente questa difficile stagione della crescita, regalandoci una storia di formazione che lascia il segno. Il peso dello sguardo altrui, la difficoltà di essere sé stessi in una società che si basa su etichette e caselle: Lukas Dhont ha scelto di raccontare tutto questo, attraverso la storia dei tredicenni Leo e Remi. candidato al Golden Globe e nella shortlist degli Oscar come miglior film straniero

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Assonautica
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.