fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Il maestro Speranza Scappucci vince il premio Portovenere Donna In evidenza

 

di Luca Vaccaro - Giovedì 25 agosto alle ore 20.00 in sala Dante, la premiazione con spettacolo per la 26esima edizione di Porto Venere Donna

 


Questa mattina, la consulta provinciale femminile della Spezia, in occasione dei suoi 30 anni di storia, ha presentato la 26esima edizione del Premio Porto Venere Donna, che quest'anno sarà dedicato a Speranza Scappucci, direttore d'orchestra riconosciuta dalla stampa italiana e internazionale come uno dei direttori più interessanti della sua generazione. 

 


"Partiamo con un grosso rammarico, ossia quello di non poter celebrare questo premio a San Pietro a causa del violento maltempo che ha causato grossi danni all'infrastruttura. Per colpa di questa sventura siamo costretti a spostarci in Sala Dante giovedì 25 agosto alle ore 20. Ciò non toglie entusiasmo e piacere di avere una donna come Speranza Scappucci, direttore di orchestre nazionali e internazionali, da premiare, un grandissimo nome al pari delle premiate precedente. Il maestro Scappucci ha diretto come donna un'opera lirica alla scala e come maestro di musica porta, nell'ambito di un mestiere tendenzialmente maschile, la sensibilità e la leggerezza femminile". Queste le parole di Maria Cristina Failla, presidente della consulta provinciale femminile della Spezia che così ha aperto la presentazione. 

 


Successivamente è intervenuto il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini:"Nonostante i due anni di covid e il maltempo quest'anno abbiamo l'onore di tornare in presenza, consegnando questo premio a una fuoriclasse. Onore per tutta la provincia e noi siamo contenti di ospitarla qui alla Spezia. 

Ringraziamo la consulta provinciale femminile che da decenni è impegnata nel nostro territorio, nel quale dobbiamo lavorare insieme e molto per un futuro più roseo. Un premio come questo ci aiuta a non dare nulla per scontato, cercando di fare il massimo giorno per giorno, aiutando anche coloro che subiscono in silenzio senza riuscire ad affrontare le situazioni di difficoltà. 

Grazie quindi alla consulta e agli artisti, il Comune e la Provincia saranno sempre al fianco di questa iniziativa".

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.