Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 2 al 9 Marzo

CINEMA-TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA
CINEMA- TEATRO ASTORIA LERICI
CINEMA TEATRO GARIBALDI CARRARA

CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA
 
Mercoledi 2 Marzo
ORE   16.00-17.30  SUL SENTIERO BLU  ( Sull'antica via Francigena) 
ORE   20.15   IL PADRINO 50° Anniversario ( Versione Integrale Originale con sott. in italiano)
Giovedi  3  Marzo
ORE 15.30 LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti)
ORE 17.15  IL RITRATTO DEL DUCA (  Versione Italiana )
ORE 19.00 IL RITRATTO DEL DUCA ( In Versione Originale con sott. in italiano)
ORE 21.00  IL RITRATTO DEL DUCA ( Versione Italiana )
 
Venerdi 4 Marzo
ORE  15.30  LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti)
ORE 17.15  IL RITRATTO DEL DUCA (  Versione Italiana )
ORE 19.00 IL RITRATTO DEL DUCA ( In Versione Originale con sott. in italiano)
ORE 21.00  IL RITRATTO DEL DUCA ( Versione Italiana )

Sabato  5  Marzo
ORE  15.30   LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE 17.15-19.15-21.00 IL RITRATTO DEL DUCA (  Versione Italiana )
Domenica 6  Marzo
ORE 10.30 (  mattinèe )  LUIGI PROIETTI DETTO GIGI
ORE 15.00 -16.45-18.30-  IL RITRATTO DEL DUCA ( Le Grandi Commedia al Cinema)
ORE 20.30  IL RITRATTO DEL DUCA ( In Versione Originale con sott. in italiano)

Lunedi  7 Marzo 
ORE 15.45 STORIA DI MARIE E JULIEN    ( Cineforum Università Popolare)
ORE 19.30 LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti)
ORE 21.00  THE  ALPINIST  UNO SPIRITO LIBERO ( Cinema e Montagna) 
Martedi 8 Marzo
ORE  16.00  BY MY VOICE  (   Anteprima per la Festa della Donna - Un Inno per la Libertà) 
ORE  17.30  LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti)
ORE  19.15   THE ALPINIST  UNO SPIRITO LIBERO ( Cinema e Montagna) 
ORE  21.00 BY MY VOICE  (   Anteprima per la Festa della Donna - Un Inno per la Libertà) 

Mercoledi 9  Marzo
ORE 16.00   BY MY VOICE  (   Anteprima per la Festa della Donna - Un Inno per la Libertà) 
ORE  17.30-19.15  LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti)
ORE 21.00    THE ALPINIST UNO SPIRITO LIBERO   ( Cinema e Montagna) 
 
CINEMA/TEATRO ASTORIA LERICI
Mercoledi 2 Marzo
ORE 17.30 ENNIO  ( Il Capolavoro di Giuseppe Tornatore)
ORE 20.30 BELFAST ( Candidato a 7 premi Oscar )
 
Giovedi 3 Marzo 
ORE 21.00   IL RITRATTO DEL DUCA (Versione Italiana )
 
Venerdi 4 Marzo
ORE  18.00 BELFAST  ( Candidato a 7 premi Oscar )
ORE   20.30 IL RITRATTO DEL DUCA (Versione Italiana )

Sabato 5 Marzo
ORE  18.00 UN CONCERTO PER LA PACE   ( Concerto per L'Ucraina)
ORE  21.00 IL RITRATTO DEL DUCA (  Versione Italiana )
 
Domenica 6 Marzo
ORE 16.15-18.15  IL RITRATTO DEL DUCA (  Versione Italiana )
ORE 20.30 BELFAST ( Candidato a 7 premi Oscar )
Lunedi 7 Marzo 
ORE 20.30 IL RITRATTO DEL DUCA (  Versione Italiana )

Martedi 8 Marzo 
ORE 18.00  BELFAST  ( Festa della Donna- ingresso unico euro 4,00)
ORE 20.30  IL RITRATTO DEL DUCA ( Festa della Donna- ingresso unico euro 4,00)
 
Mercoledi 9 Marzo
ORE 21.00 BALLANTINI E PETROLINI  ( Stagione Teatrale 2022)
 
CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA
 
Mercoledi 2 Marzo
ORE 21.00 DITEGLI SEMPRE DI SI  (Stagione Teatrale 2022)
 
Giovedi 3 Marzo
ORE  17.00   LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE  19.00-21.00  BELFAST ( Candidato a 7 premi Oscar )
 
Venerdi 4 Marzo
ORE  17.00-21.00 BELFAST ( Candidato a 7 premi Oscar )
ORE 19.00 LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
Sabato 5   Marzo
ORE   16.30   LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE   18.15-20.30  BELFAST ( Candidato a 7 premi Oscar )
Domenica  6 Marzo
ORE 15.30  LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE  17.15-19.15  BELFAST ( Candidato a 7 premi Oscar )
Lunedi 7  Marzo
ORE 17.00 LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE 19.00-20.45 THE ALPINIST  UNO SPIRITO LIBERO ( Cinema e Montagna) 

Martedi 8 Marzo
ORE 16.00  BY MY VOICE  (   Anteprima per la Festa della Donna - Un Inno per la Libertà)
ORE17.30  LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE 19.15 THE ALPINIST  UNO SPIRITO LIBERO ( Cinema e Montagna) 
ORE 21.10 BY MY VOICE  (   Anteprima per la Festa della Donna - Un Inno per la Libertà)
Mercoledi 9 Marzo
ORE 17.00  BY MY VOICE  (   Anteprima per la Festa della Donna - Un Inno per la Libertà)
ORE 19.00 LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  ( Una settimana Evento al Cinema con Gigi Proietti) 
ORE 21.00  THE ALPINIST  UNO SPIRITO LIBERO ( Cinema e Montagna) 
SINOSSI:
 
SUL SENTIERO BLU  I protagonisti  insieme ai loro medici ed educatori, percorrono oltre 200 km a piedi in 9 giorni. Un cammino di crescita, tra fatica e divertimento, in cui affrontano ed imparano a gestire emozioni e difficoltà grazie a specifici programmi abilitativi per sviluppare le competenze sociali.  Il viaggio si concluderà a Roma, dove tra varie autorità incontreranno anche Papa Francesco. La troupe ha seguito il gruppo dalla partenza fino all'arrivo nella Città del Vaticano, cercando di riportare integralmente l'intensità di questa esperienza, raccontando il formarsi di nuove amicizie e di sentimenti e, soprattutto, di catturare i particolari più significativi di questi eccezionali ragazzi. 
IL PADRINO 50° ANNIVERSARIO In occasione dei 50 anni dalla sua uscita, il film più amato della storia del cinema ritorna sul grande schermo in versione restaurata per un evento memorabile. “Sono molto orgoglioso de Il Padrino, che ha certamente definito la prima parte della mia vita creativa”, ha detto Francis Ford Coppola. In questo tributo per il 50° anniversario, è gratificante celebrare questa pietra miliare con la Paramount insieme ai meravigliosi fan che lo hanno amato per decenni, alle giovani generazioni che lo trovano ancora attuale e a coloro che lo scopriranno per la prima volta.
IL RITRATTO DEL DUCA un anziano tassista, che nel 1961 decise di rubare dalla National Gallery di Londra il Ritratto del duca di Wellington di Francisco Goya. L'uomo inviò una richiesta di riscatto assai bizzarra dicendo che avrebbe restituito il dipinto a condizione che il governo si fosse impegnato di più nel sostenere gli anziani, un tema questo che stava molto a cuore a Kempton. Solo 50 anni più tardi è emersa la verità su questa storia: Bunton aveva elaborato un piano fatto di tante bugie, l'unica certezza era che si trattava di un brav'uomo intenzionato a cambiare il mondo e salvare il suo matrimonio. Come e perché Kempton ha usato il Ritratto del duca di Wellington per realizzare il suo obiettivo è una storia meravigliosa e affascinante.
LUIGI PROIETTI DETTO GIGI  Il racconto dell’ultimo grande istrione dello spettacolo italiano. La sua vita, la sua storia, il segreto della sua indimenticabile comicità.Il racconto di Edoardo Leo si snoda attraverso lo sguardo di chi ha conosciuto Proietti sin dagli inizi della sua carriera – gli amici, la famiglia, i colleghi – e alterna materiali inediti, repertori introvabili e cavalli di battaglia indimenticabili. In questo modo la vita di Proietti viene ripercorsa sin dagli esordi, mostrando successi e battute d’arresto, fino al raggiungimento del mito. Un viaggio emozionante per scoprire chi era davvero Luigi Proietti, grazie a ricerche, backstage e la sua ultima, intensa, intervista.
STORIA DI MARIE E JULIEN Il racconto di Edoardo Leo si snoda attraverso lo sguardo di chi ha conosciuto Proietti sin dagli inizi della sua carriera – gli amici, la famiglia, i colleghi – e alterna materiali inediti, repertori introvabili e cavalli di battaglia indimenticabili. In questo modo la vita di Proietti viene ripercorsa sin dagli esordi, mostrando successi e battute d’arresto, fino al raggiungimento del mito. Un viaggio emozionante per scoprire chi era davvero Luigi Proietti, grazie a ricerche, backstage e la sua ultima, intensa, intervista.
THE ALPINIST UN SPIRITO LIBERO Un uomo lontano dai riflettori, arrampicato su remote pareti alpine. Il suo nome era Marc-André Leclerc (1992-2018), giovane canadese dallo spirito libero che ha compiuto alcune delle salite in solitaria più audaci della storia. Senza videocamere, senza corda e senza margine di errore, l'approccio di Leclerc ha sempre rappresentato l'essenza stessa dell'avventura in solitario. Nomade e timido, non ha mai posseduto un telefono o un'auto. Quando si è proposto di realizzare un film su di lui, il regista Peter Mortimer ha faticato a tenere il passo con il suo soggetto sfuggente, seguendolo in un'avventura storica in Patagonia capace di ridefinire ciò che è possibile nell'arrampicata in solitaria. 
BY MY VOICE La giornalista e attivista Masih Alinejad ha esortato le donne iraniane a ribellarsi contro l'hijab forzato sui social media. Il suo appello all'azione è diventato uno dei più grandi atti di disobbedienza civile nell'Iran di oggi. Attraverso il suo accesso libero ai media, urla e (di)mostra al mondo la costante violazione dei diritti umani e sprona i leader mondiali a non legittimare la dittatura, a non stringere le mani dei capi politici e religiosi del suo Paese, che ha persino citato in una causa. Eloquio da mitragliatrice, Masih esibisce con fierezza una folta chioma di ricci, simbolo della sua lotta all'obbligo dell'hijab, adornata spesso da un fiore. Nel film si intravede anche il suo libro, pubblicato in italiano nel 2020 da Nessun dogma come "Il vento tra i capelli - La mia lotta per la libertà nel moderno Iran". 
 
BELFAST Il film ha ottenuto 7 candidature a Premi Oscar, Il film è stato premiato a Golden Globes. Amarcord di Branagh è sentito, divertito e ammiccante. Una piccola storia per un grande pubblico.Kenneth Branagh guarda all'indietro, al tempo della sua infanzia, e costruisce un sentito omaggio alla città che lo ha cresciuto, alla sua forza d'animo, il suo umorismo particolare, l'allegria e la tensione che ne facevano (ne fanno?) un posto unico al mondo.
BALLANTINI E PETROLINI ( Stagione Teatrale 2022) Dario Ballantini porta a teatro un cavallo di battaglia del suo repertorio giovanile: Ettore Petrolini. Un viaggio alla scoperta delle macchiette del più famoso precursore della comicità italiana. Con la consueta ostinazione per il totale camuffamento, l’artista livornese riesce a far rivivere, in una versione più aderente possibile all’originale, sette personaggi, creati dal grande comico romano: Gigi Il Bullo, Salamini, la Sonnambula, Amleto, Nerone, Fortunello e Gastone, che si ripresentano in scena nel nuovo millennio. Tra un personaggio e l’altro, Ballantini si trucca a vista utilizzando una sorta di camerino aperto, recuperando anche i suoi vecchi trucchi teatrali. Ettore Petrolini può essere infatti considerato il precursore di tutta la comicità italiana, e moderna compresa, visto l'ampio ventaglio di creazione dei personaggi che sono stati anche di ispirazione per molti grandi interpreti della scena italiana.
 
DITEGLI SEMPRE DI SI ( Stagione Teatrale 2022)  uno dei primi testi di Eduardo De Filippo, scritto nel 1927 e messo in scena l’anno successivo da Vincenzo Scarpetta. Ripreso all’inizio degli anni Trenta per la compagnia che aveva fondato con i fratelli, racconta le vicende di Michele Murri (Gianfelice Imparato) che, dopo un anno trascorso in manicomio, torna a casa, ospite della sorella Teresa (Carolina Rosi).  Ne nascono equivoci e incidenti – da cui il titolo che invita a “dirgli sempre di sì – che coinvolgono i familiari e i conoscenti.Un’opera vivace e colorata, una commedia divertente che, pur conservando le sue note farsesche, suggerisce serie riflessioni sul labile confine tra salute e malattia mentale.


Prenotazioni e acquisti dei biglietti possono essere effettuati direttamente tramite il sito WWW. ilnuovoastoriagaribaldicinema.it Prenotazioni telefoniche  tramite messaggio Whatsapp al numero 3485543921 nelle fasce orarie 11.00/13.00 e 16.00/18.00. L'acquisto dei titoli di accesso sarà inoltre possibile anche presso le casse del cinema . NON C'E' NESSUN OBBLIGO DI PRENOTAZIONE

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.