Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 22 al 29 Dicembre In evidenza

Programmi:
CINEMA-TEATRO  IL NUOVO LA SPEZIA
CINEMA- TEATRO ASTORIA LERICI
CINEMA TEATRO GARIBALDI CARRARA
 
CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA
Mercoledi 22   Dicembre
ORE 16.00 SULL'ISOLA DI BERGMAN (Presentato al Festival di Cannes)  - Versione doppiata in Italiano
ORE 18.00 LE REGARD DE CHARLES (Festival del Documentario) * Biglietto unico euro 5,00 valido per tutto il Festival
ORE 19.30 L'OCCHIO DI VETRO  (Festival del Documentario) * Biglietto unico euro 5,00 valido per tutto il Festival
ORE 21.00  THE FRENCH DISPATCH ( A Grande Richiesta)  Versione doppiata in Italiano 
 
Giovedi 23  Dicembre 
ORE 15.30 NOWHERE SPECIAL
ORE 17.15  SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 19.15  NOWHERE SPECIAL ( Versione Origianale con sottotitoli in italiano)
ORE 21.15  SCOMPARTIMENTO N. 6
 
Venerdi  24   Dicembre     
ORE 15.30 NOWHERE SPECIAL
ORE 17.15  SCOMPARTIMENTO N. 6 ( Versione Origianale con sottotitoli in italiano)
ORE 19.15  NOWHERE SPECIAL

Sabato 25  Dicembre    
ORE 15.30 NOWHERE SPECIAL
ORE 17.15  SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 19.15  NOWHERE SPECIAL
ORE 21.15  SCOMPARTIMENTO N. 6
 
Domenica 26    Dicembre  
ORE 15.30  SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 17.30   NOWHERE SPECIAL
ORE 19.15 NOWHERE SPECIAL
ORE 21.15   SCOMPARTIMENTO N. 6
 
Lunedi 27     Dicembre
ORE 15.30  SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 17.30  NOWHERE SPECIAL
ORE 19.15  SCOMPARTIMENTO N. 6 ( Versione Origianale con sottotitoli in italiano)
ORE 21.15  NOWHERE SPECIAL 
 
Martedi  28     Dicembr
ORE 15.30 NOWHERE SPECIAL
ORE 17.30 SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 19.15   NOWHERE SPECIAL ( Versione Origianale con sottotitoli in italiano)
ORE 21.15 SIC Marco Simoncelli
 
Mercoledi 29    Dicembre
ORE 15.30 SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 17.30 NOWHERE SPECIAL
ORE 19.15  SCOMPARTIMENTO N. 6
ORE 21.15 SIC Marco Simoncelli
 
 
CINEMA  ASTORIA LERICI
Mercoledi 22   Dicembre
ORE  21.00  IL CIRCO GALLEGGIANTE (Un viaggio al presente alla scoperta del circo contemporaneo ) (Ingresso Libero su Prenotazione)
 
Giovedi 23  Dicembre 
ORE 16.00-18.00 SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE  21.00  DIABOLIK ( In contemporanea nazionale) 
 
Venerdi 24   Dicembre     
ORE 16.00-18.00 SING 2 ( Bambini al Cinema )
 
Sabato 25 Dicembre    
ORE 15.20  SING 2( Bambini al Cinema )
ORE 17.20  7 DONNE E UN MISTERO
ORE 19.00  DIABOLIK
ORE 21.15  7 DONNE E UN MISTERO
 
Domenica 26    Dicembre  
ORE 15.20 SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.20  7 DONNE E UN MISTERO
ORE 19.00    DIABOLIK
ORE 21.15  7 DONNE E UN MISTERO
Lunedi 27    Dicembre
ORE 15.30  SING 2( Bambini al Cinema )
ORE 17.30-19.15-21.00  7 DONNE E UN MISTERO
 
Martedi 28   Dicembre
ORE 15.30  SING 2( Bambini al Cinema )
ORE 17.30-19.15-21.00  7 DONNE E UN MISTERO

Mercoledi 29   Dicembre
ORE 15.30  SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.30-19.15-21.00  7 DONNE E UN MISTERO

 
CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA
Mercoledi 22   Dicembre
ORE  21.00  DIABOLIK
 
Giovedi 23  Dicembre 
ORE 16.00-18.00 SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE  21.00  DIABOLIK

Venerdi 24   Dicembre     
ORE 16.00-18.00 SING 2 ( Bambini al Cinema )
 
Sabato 25  Dicembre    
ORE 15.20  SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.20  7 DONNE E UN MISTERO
ORE 19.00  DIABOLIK
ORE 21.15  7 DONNE E UN MISTERO

Domenica 26  Dicembre  
ORE 15.20  SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.20  7 DONNE E UN MISTERO
ORE 19.00  DIABOLIK
ORE 21.15  7 DONNE E UN MISTERO

Lunedi  27    Dicembre
ORE 15.30  SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.30-19.15-21.00  7 DONNE E UN MISTERO
 
Martedi 28   Dicembre
ORE 15.30  SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.30-19.15-21.00  7 DONNE E UN MISTERO

Mercoledi 29   Dicembre
ORE 15.30  SING 2 ( Bambini al Cinema )
ORE 17.30-19.15-21.00  7 DONNE E UN MISTERO
 
 
NOTE :
 
SULL'ISOLA DI BERGMAN  Una coppia di registi americani si reca nell'isola di Fårö, sulle orme del grande regista svedese Ingmar Bergman, per trovare anche l'spirazione al loro prossimo film. La regista parigina affronta l'ennesimo sconfinamento tra realtà e finzione, dove la costruzione artistica si affaccia e si confonde con la quotidianità, Mia Hansen-Løve prosegue il suo cinema di emozioni e di relazioni 'in minore' e firma un film più sensuale che cerebrale. Con uno sguardo personale, così generoso da diventare universale, ci rimanda ai nostri sogni, ai nostri desideri, alle nostre scelte e al potere incandescente del nostro immaginario. Lontano dall'essere convitato di pietra, statua sepolcrale, Bergman ritorna sulla terra e balla sul singolo irresistibile degli Abba
 
THE FRENCH DISPATCH Un monumento alla grazia con un flusso ininterrotto di dialoghi e una parata di grandissimi attori. Ispirandosi ad articoli e firme storiche dell’amato periodico statunitense «The New Yorker» (come si vede dalle copertine nei titoli di coda), ma spostando l’azione in Francia, l’ultima pellicola di Anderson è (anche e non soltanto) un sentito omaggio a qualcosa che sta scomparendo (o è già scomparso), a una cultura passata di moda, a un certo modo di fare giornalismo, all’onesta ricerca della verità, al gioco di squadra, a una tradizione e alla descrizione dei stupefacenti sistemi e meccanismi nascosti dietro il fascino della carta stampata e, per estensione, del cinema analogico (l’opera è girata su pellicola), oggi sempre più soppiantati dal telematico e dal digitale. 

L'OCCHIO DI VETRO . A partire dal diario scritto in guerra dal prozio, il regista indaga un versante nascosto della propria famiglia per comporre un mosaico inedito e sfaccettato della storia d'Italia. Il racconto di un viaggio nel tempo e nella memoria, alla ricerca del passato fascista di una famiglia.
 
LE REGARD DE CHARLES Nel 1948 Édith Piaf regalò a Charles Aznavour la sua prima cinepresa. Fino al 1982 Charles ha collezionato ore di girato che costituiscono il corpus straordinario di un diario filmato. Qualche mese prima della sua scomparsa inizia con Marc di Domenico a rivedere quel materiale. Il risultato è un film unico costruito su immagini e parole del grande cantante franco-armeno. 
NOWHERE SPECIAL Ci sono film che, per prenderti e coinvolgerti, hanno bisogno di grandi storie, mille personaggi, scene di massa e magari effetti speciali. Ce ne sono altri, come questo, che raccontano una piccola storia semplice, fatta di quotidianità, mettendo insieme pezzetti di poesia.  Uberto Pasolini non è nuovo e chi ha visto "Still life" lo sa. Farlo con la grazia con cui lo fa lui,  è un dono raro. Quanta tenerezza nella storia di questi due esseri umani, un padre e il suo bambino, legati come una cosa sola, sempre vicini, sempre attaccati, mano nella mano, occhi negli occhi.
 
SCOMPARTIMENTO N. 6 la storia di una donna finlandese, Laura che, per fuggire a un'enigmatica storia d'amore a Mosca, sale a bordo di un treno per recarsi in un sito archeologico di Murmansk, verso il polo artico.Durante questo lungo viaggio, si ritrova a condividere il compartimento ferroviario, il numero 6, con uno sconosciuto, un minatore russo. Il lungo tragitto porta i due, completamente opposti tra loro, soprattutto per il carattere e gli ideali, a una convivenza sul treno, durante la quale faranno incontri improbabili. Questo viaggio, però, cambierà per sempre la loro visione della vita e li unirà molto.
 
SIC  Marco Simoncelli A 10 anni dalla scomparsa del Campione Marco Simoncelli (20 settembre 1987 – 23 ottobre 2011), arriva nelle sale SIC,  Attraverso interviste e testimonianze inedite, ricostruzioni cinematografiche, ricordi di amici e rivali,  è un ritratto intenso ed emozionante di un campione unico, un ragazzo che aveva un sogno più grande dei propri limiti e che ha fatto di tutto per realizzarlo.
 
IL CIRCO GALLEGGIANTE La magia del Natale continua ad avvolgere Lerici. Mercoledì 22 dicembre, alle ore 21:00, il Teatro Astoria ospiterà la prima di “Come se fosse domani”, prima tappa del progetto di “performing group” del “Circo galleggiante”, la scuola di circo spezzina che coinvolge bambini, ragazzi e adulti in attività legate alle affascinanti discipline circensi.
 
SING 2 sequel dell'omonimo film di successo che vedeva un gruppo di animali, capitanati dal koala Buster Moon, che per salvare il Moon Theatre dalla chiusura decide di indire una gara canora così da riportare il teatro al suo vecchio splendore. Questa volta i protagonisti dovranno abbandonare il Moon Theatre per debuttare su un palco ancora più prestigioso. Buster sogna infatti di esibirsi al Crystal Tower Theater nell'incantevole Redshore City, ma senza nessuna conoscenza non sarà facile.
 
7 DONNE E UN MISTERO le ore successive all'omicidio di un uomo, un imprenditore con moglie e figlie, ucciso misteriosamente nella sua casa. Nella villa del morto sono riunite tutte le donne che, in un modo o nell'altro, sono appartenute alla sua vita e che invece di festeggiare la Vigilia di Natale, come previsto, si ritrovano con un omicidio da risolvere.
Tutte sono sospettate e, mentre ognuna cerca di buttare fango sulle altre, rivelando i segreti altrui, sono costrette ad affrontare situazioni che fino ad allora non avevano voluto mettere in luce. Ma chi è il vero omicida? Un cast femminile davvero strepitoso. Davanti alla macchina da presa troviamo infatti Margherita Buy, Diana Del Bufalo, Sabrina Impacciatore, Benedetta Porcaroli, Micaela Ramazzotti, Luisa Ranieri. Da segnalare anche la presenza di Ornella Vanoni.
 
DIABOLIK A vestire i panni del "Re del Terrore", il ladro più affascinate e spietato di tutti i tempi è Luca Marinelli , mentre Miriam Leone e Valerio Mastandrea   interpretetano  rispettivamente l'affascinante Eva Kant e il determinato ispettore Ginko. Ambientato nella città immaginaria di Clerville a fine anni '60, il film segue le avventure di Diabolik, ladro spregiudicato dal volto misterioso, che ha messo a segno l'ennesimo colpo, sfuggendo alla polizia sulla sua splendente Jaguar E-type. A conquistare l'attenzione di Diabolik sarà la bellissima Eva Kant, un'ereditiera arrivata in città con un gioiello di grande pregio, il famoso diamante rosa. Nel tentativo di rubare la preziosa pietra, Diabolik rimarrà stregato dalla seducente donna. Questa volta però l'Ispettore Ginko, aiutato dalla sua squadra, ha messo a punto un infallibile piano per intrappolare l'abile ladro.
Riuscirà Diabolik a farla franca anche questa volta?
 
 
 
Prenotazioni e acquisti dei biglietti possono essere effettuati direttamente tramite il sito WWW. ilnuovoastoriagaribaldicinema.it previa iscrizione. Si accettano prenotazioni telefoniche SOLO tramite messaggio Whatsapp al numero 3485543921 nelle fasce orarie 11.00/13.00 e 16.00/18.00. L'acquisto dei titoli di accesso sarà inoltre possibile anche presso le casse del cinema . NON C'E' NESSUN OBBLIGO DI PRENOTAZIONE

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.