Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La storia della fotografia raccontata dagli artisti, al via la seconda edizione

Dal 21 ottobre online con Andreoni, De Lonti, Di Bello, Guidi, Musi, The Cool Couple.

Tutto pronto per la seconda edizione del corso di Storia della fotografia proposto da Spazi Fotografici con Luca Andreoni e cinque protagonisti del mondo della fotografia, della cultura, dell’arte.

Dal 21 ottobre, in sedici lezioni, online, riprenderà "Il lungo viaggio. La storia della fotografia raccontata dagli artisti" con Daniele De Lonti, Paola Di Bello, Guido Guidi, Pino Musi, The Cool Couple.

"Il lungo viaggio. La storia della fotografia raccontata dagli artisti" è prima di tutto progetto di formazione appassionante. Programma didattico pensato nel 2020 da Spazi Fotografici con Luca Andreoni, docente di punta e coordinatore, il corso si propone di affrontare materia e storie tramite la viva voce di autori colti e impegnati che da sempre affiancano allo studio e spesso alla didattica stessa un intenso lavoro di ricerca artistica e produzione. In questo modo affrontando perciò il fotografico, dalle origini al presente, in modo appassionato e tendenzioso forse, ma comunque corretto dal punto di vista scientifico e puntuale.

Sedici le lezioni in cui scoprire tappe e figure cardine della cultura che più di tutte ha condizionato il mondo che abitiamo, nelle sue rappresentazioni e forme. Con programma fedele all’ordine cronologico delle cose, il corso prevede monografiche dedicate ad autori e tematiche di volta in volta selezionate come, per il 2021-2022: Watkins, Ghirri, Mulas; libri d’artista o ancora relazione tra videogiochi e arti visive. Il percorso è stato inaugurato a ottobre 2020 con una lecture aperta di Luca Andreoni, realizzata in streaming e a Sarzana, in Fortezza Firmafede, oggi disponibile gratuitamente in Youtube come apertura del programma, ma pure lezione a sé stante. Con partecipanti collegati da tutta Italia è stato aperto con docenti come Giovanni Chiaramonte, Mario Cresci, Linda Fregni Nagler, Francesco Jodice e Roberta Piantavigna, che ora passano ai colleghi il testimone.

Da tenersi in Zoom, il corso prevede registrazioni che resteranno a disposizione dei partecipanti per i 9 giorni successivi ad ogni lezione. Allo stesso tempo offre i materiali utilizzati in lezione da integrare con l’ampia bibliografia fornita dai docenti per una migliore comprensione delle esperienze trattate. Come programma è pensato e si rivolge sia a chi desidera avvicinarsi per la prima volta alla storia della fotografia sia a persone che già si occupano di fotografia a vario titolo ad arricchimento della propria formazione. Le iscrizioni sono aperte sino al 15 ottobre. Per informazioni è possibile consultare questo link o contattare Francesca/Spazi Fotografici via Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3662075313. Un nuovo viaggio sta per cominciare.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F
19123 La Spezia
Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.