Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Rocchetta presenta il frutteto madre targato Slow Food In evidenza

 Il 20 febbraio 2013 alle ore 10,30 nella nuova sede scolastica di Rocchetta Vara sarà presentato il frutteto madre.

Interverranno Riccardo Barotti (Sindaco di Rocchetta Vara), Valter Bordo (Presidente Slow Food Liguria) e Ivo Poli (Presidente Associazione Nazionale Città del Castagno).

 

Il frutteto, comprendente piante di melo, ciliegio e fico tradizionalmente presenti in Val di Vara, realizzato all'interno del nuovo complesso scolastico di Rocchetta, nasce nell'ambito del progetto "Frutteto madre" ideato da Slow Food e che comprende attualmente in provincia della Spezia altri due impianti situati a Cà di Chittu di Pavareto di Carro e Bardellone di Levanto. L'intento di Slow Food è avviare, in collaborazione con le amministrazioni locali ed il mondo agricolo, una esperienza pilota che veda il coinvolgimento delle scuole attraverso il progetto degli orti in Condotta

Nell'occasione verrà presentato il nuovo orto in condotta del complesso scolastico preparato dagli addetti ai cantieri scuola del progetto "orto da asporto" con il contributo dei fondi raccolti dall'Unpli per gli orti in condotta danneggiati dall'alluvione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.