Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Fondazione ITS La Spezia premiata all'ITS 4.0 Day a Roma per Heatmask In evidenza

La Fondazione spezzina ha partecipato all’evento presentando il suo progetto di innovazione 4.0, HeatMask, sviluppato dagli allievi dell’11° corso ITS.

Il 5 luglio 2022, si è tenuto l’evento ITS 4.0 Day presso il Bioparco di Villa Borghese, Roma,  organizzato dal Ministero dell’Istruzione e Università Ca’ Foscari.

L’evento ha rappresentato la conclusione del progetto nazionale ITS 4.0 edizione 2022, un progetto attivato con il sostegno economico del Ministero dell’Istruzione e sviluppato in partnership con l’Università Ca Foscari di Venezia con l’obiettivo di fare dei bienni post diploma una palestra di sperimentazione che consenta alle imprese e agli studenti degli ITS di gestire fianco a fianco il processo di innovazione.

L’obiettivo del progetto ITS 4.0 è quello di andare oltre la formazione tecnica tradizionale dando la possibilità agli studenti di analizzare le criticità delle imprese e di proporre soluzioni prototipali in versione low cost testando la soddisfazione degli utilizzatori finali”. 

La Fondazione spezzina ha partecipato all’evento presentando il suo progetto di innovazione 4.0, HeatMask, sviluppato dagli allievi dell’11° corso ITS “Tecnico superiore per l’innovazione dei processi e prodotti meccanici”, in partnership con l’Azienda Siman Srl.

Il progetto, sviluppato dagli allievi, è nato dal desiderio di cambiare la visione del saldatore in una figura innovativa. Lo studio del mondo dei saldatori, ha portato gli studenti ad implementare la classica maschera per saldare usata quotidianamente, con tecnologie innovative dell’ I 4.0. L’innovazione della HEAT MASK consiste nell’utilizzo della realtà aumentata tramite una comunicazione costante uomo-maschera. L’ausilio di una termocamera inserita nella maschera permette all’operatore di monitorare in tempo reale i valori della temperatura, migliorando la qualità del lavoro svolto. Sul dispositivo è installata una telecamera a scopo didattico per i neosaldatori e il supervisore può monitorare i dati vitali del saldatore a distanza.

Il risultato è che il saldatore può monitorare in tempo reale i dati con lo scopo di svolgere il lavoro in qualità e il supervisore può tenere sotto controllo i valori vitali del saldatore a distanza, qualora si trovi in situazioni di alto rischio.

Gli studenti hanno sviluppato un prototipo sia digitale che fisico e sono in corso analisi di brevettabilità di alcune soluzioni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.