Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Adescavano anziani per derubarli: sgominata la banda "dell'abbraccio" In evidenza

L'operazione della Polizia di Stato


Si tratta di un'organizzazione criminale di cittadini romeni, pluripregiudicati per reati commessi in danno di persone anziane, che "colpiva" in molte province Firenze, Livorno, Latina Foggia e molte altre La Polizia di Stato è riuscita a sgominarla denunciando, a seguito di un' attenta attività investigativa messa in atto dal personale del Commissariato di Sarzana, una donna di ventiquattro anni e un uomo di trent'anni entrambi cittadini romeni.


L'attività d'indagine ha avuto inizio a seguito di denuncia presentata da un anziano sarzanese che si è rivolto al Commissariato per un furto subito il giorno 6 maggio a Sarzana. I due soggetti anche in questo caso hanno messo in atto la solita tecnica utilizzata per numerosi altri furti perpetrati sempre in danno di persone anziane. L'uomo accompagnava la complice sul posto e rimaneva in attesa in macchina mentre la donna adocchiava una persona anziana seguendola per poi avvicinarla, parlagli per poi mettere in atto la cosiddetta "tecnica dell'Abbraccio" buttandole letteralmente "le braccia al collo" ed effettuare il furto.


Al malcapitato cittadino sarzanese, la donna è riuscita a rubare collana d'oro indossata con i due ciondoli del valore di 3000 curo circa.
L'attività che ha portato alla denuncia dei due soggetti a cui carico risultano innumerevoli precedenti penali e pregiudizi di polizia per episodi delittuosi della stessa natura, tutti attuati con il medesimo modus operandi e sempre in danno di persone anziane. La Polizia di Stato è riuscita attraverso l'analisi delle immagini acquisite dagli impianti di video sorveglianza a ricostruire gli spostamenti della coppia ed ad appurare con assoluta certezza l'identità delle due persone. In più filmati video si possono notare i due pedinare l'anziano fino al momento del cd. "abbraccio" che ha permesso il furto.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Giovedì, 12 Maggio 2022 16:49

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.