Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Giornata tranquilla sui sentieri del Parco delle Cinque Terre

Solo un intervento per il Soccorso Alpino, per una caduta senza gravi conseguenze.

Il meteo è stato poco clemente e così il primo maggio ha fatto registrare un afflusso modesto di persone sui sentieri del Parco delle Cinque Terre. Nonostante questo, i tecnici del Soccorso Alpino Liguria (sulla base di una convenzione stipulata con il Parco e legata alla sicurezza) hanno ugualmente monitorato i sentieri in quello che è stato il primo sabato “giallo” dopo varie settimane.

Non si registrano episodi particolari legati ad interventi ad eccezione di un soccorso legato ad un turista toscano della provincia di Pistoia. Quest’ultimo, classe ‘61, è stato notato dai tecnici sul sentiero Volastra-Corniglia. Era scivolato, aveva problemi ad una tibia e non se la sentiva di proseguire nella sua camminata. Il Soccorso Alpino lo ha accompagnato a Corniglia dove la locale pubblica assistenza lo ha sottoposto ad alcuni controlli. Visto che l’uomo poteva comunque camminare (e, quindi, non presentava fratture) e che i parametri registrati erano nella norma è stato accompagnato in stazione. Da qui è salito sul treno che lo ha riportato in Toscana.

Il monitoraggio dei sentieri del Parco da parte del Soccorso Alpino proseguirà anche nella giornata di domani.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Sabato, 01 Maggio 2021 22:06

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.