Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

La campagna di Legambiente sul dissesto idrogeologico fa tappa a Lerici In evidenza

Il suolo, lo strato sottile che ricopre la superficie terrestre, è una risorsa dell'ambiente limitata ed esauribile, fondamentale per la vita dell'uomo e degli altri esseri viventi. Il processo di formazione e rigenerazione del suolo è molto lento e per questo motivo è una risorsa essenzialmente non rinnovabile.


Una delle minacce principali per questa risorsa è l'eccessivo e molto spesso inutile suo consumo tramite l'edificazione e l'impermeabilizzazione. Le superfici disponibili diventano sempre più esigue, si riducono gli spazi liberi a scapito della natura e del benessere individuale e collettivo con il conseguente inevitabile degrado del territorio e di un abbassamento della qualità di vita. L'incauto e scellerato sfruttamento di suolo fertile come superficie da edificare provoca la perdita di suolo agricolo e la scomparsa di biotopi, zone umide e terreni naturali in genere che sono essenziali per la sopravvivenza delle specie animali e vegetali e quindi per il mantenimento della biodiversità e della vita stessa.

Sul consumo di suolo e sul dissesto idrogeologico Legambiente Liguria ha organizzato un tour informativo in tutta la regione. Per la tappa lericina, Venerdì 30 ottobre, al mattino, ci saranno attività nelle classi dell'Istituto Comprensivo di Lerici animate da operatori di Legambiente. Nel tardo pomeriggio, alle 17:30, il circolo di Lerici ha organizzato, nella sala del Consiglio Comunale, un incontro/dibattito sul consumo di suolo, cementificazione e dissesto idrogeologico.

Interverranno Santo Grammatico, presidente regionale di Legambiente, Giovanni Cortelezzi per il circolo di Lerici, la dott.ssa Paola Carnevale, direttrice del parco Montemarcello-Magra-Vara e dott. Carlo Malgarotto presidente regionale dell'ordine dei geologi, Bernardo Ratti presidente della Società Marittima di Mutuo Soccorso. L'invito è stato esteso al Sindaco Leonardo Paoletti e agli assessori Claudia Gianstefani, ambiente e Marco Russo, lavori pubblici.
L'incontro sarà preceduto dalla proiezione, alle 16:45, del film prodotto da WWF e Legambiente "IL SUOLO MINACCIATO".

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 28 Ottobre 2015 15:34

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.