Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Stadio "Alberto Picco": depositati studio di fattibilità e piano economico finanziario In evidenza

Il progetto di durata pluriennale, che ha visto nella prima fase la ristrutturazione della “Curva Piscina”, inaugurata nel settembre 2021 con una capienza aumentata a 3.176 posti, si completerà nell’estate 2024.

Stadio "Alberto Picco": depositati studio di fattibilità e piano economico finanziario Spezia Calcio

Lo Spezia Calcio comunica di aver depositato in data odierna il Piano Economico Finanziario (di seguito PEF) e lo Studio di Fattibilità per il proseguimento dei lavori di ammodernamento e ristrutturazione dello stadio “Alberto Picco”, la cui progettazione è stata affidata alla società GAU Arena, con l’intento di creare un impianto moderno, sostenibile, sicuro e adatto alle esigenze della città, nel quale la squadra possa respirare ancora di più il calore dei propri sostenitori.

Il progetto di durata pluriennale, che ha visto nella prima fase la ristrutturazione della “Curva Piscina”, inaugurata nel settembre 2021 con una capienza aumentata a 3.176 posti, si completerà nell’estate 2024 ed è funzionale da un lato all’adeguamento dello Stadio agli standard ed ai requisiti previsti dai Criteri Infrastrutturali vigenti, dall’altro all’ammodernamento generale dell’Impianto, al fine di dotarlo dei comfort e dei servizi richiesti  così da mettere a disposizione della città e dei tifosi un impianto proiettato al futuro.

Nel dettaglio le linee guida del progetto di ristrutturazione dello Stadio risultano essere:

- l’aumento dei posti a sedere al fine di raggiungere la capienza minima di 12.000 posti;

 -la realizzazione di nuove aree hospitality, la creazione di sky box e field box, oltre che di nuove aree destinate ai media; 

-la sostenibilità dell’intero progetto, con la previsione di spazi flessibili e multifunzionali che possano fornire servizi di alto livello anche nei non match day;

-la digitalizzazione, la sostenibilità energetica, l’inclusione e la strategia di fan engagement.
 

L’elenco degli interventi proposti nello studio di fattibilità, auspica di seguire il seguente cronoprogramma:

▪ giugno-settembre 2021: rifacimento della Curva Piscina (lavori già eseguiti);

▪ novembre-dicembre 2022: ultimazione della nuova Curva Piscina mediante la creazione di nuovi “corner” ai lati della struttura realizzata nel 2021 e rifacimento dei servizi igienici del settore Distinti;

▪ estate 2023: ristrutturazione ed ammodernamento della Tribuna Principale con esecuzione dei seguenti interventi:

- realizzazione di un nuovo edificio posto alle spalle della Tribuna che avrà al suo interno le zone media, un’area hospitality al piano primo, oltre ad alcuni locali di supporto;

-ristrutturazione del piano spogliatoi per renderli conformi ai criteri infrastrutturali richiesti;

-sistemazione di nuovi seggiolini in tutta la Tribuna.

Inoltre, in questa fase, si prevede la sostituzione dei seggiolini dell’intero settore Distinti e il rifacimento dei servizi igienici della Curva Ferrovia.

▪ estate 2024: realizzazione della copertura della Curva Ferrovia.

Il totale dell’investimento dell’intero progetto previsto nel PEF è pari a Euro 12,2 Milioni, IVA compresa; per garantire la sostenibilità del progetto e l’equilibrio economico-finanziario di medio e lungo termine, oltre a risorse proprie della Società e al ricorso a possibili finanziamenti, sarà anche richiesta una contribuzione da parte degli enti pubblici.

A tal proposito, il Club intende ringraziare pubblicamente il Comune della Spezia per la proficua collaborazione e per l’importante ruolo svolto a supporto della creazione e realizzazione di un progetto che non ha solo l’obiettivo di creare uno stadio adeguato esclusivamente alle esigenze sportive, ma che possa essere un fiore all’occhiello per tutta la collettività, ospitando eventi extra calcistici a beneficio di tutto il territorio spezzino.

Si ringraziano inoltre tutti i consulenti e collaboratori che hanno lavorato alla realizzazione del progetto, principalmente in questa fase rappresentati da Gau Arena per la fase progettuale, ICS Advisory e Piredda & Partners per per la parte di advisory e consulenza al PEF e l’Avv. Pier Giorgio Leoni per il supporto fornito in fase di assistenza legale.

L’adempimento odierno rappresenta un’ulteriore dimostrazione della volontà di rafforzamento del Club voluta dalla Proprietà, che ha tra i propri obiettivi primari non solo il miglioramento delle strutture, ma di tutte le aree, a partire da quella tecnica, essenziale per assicurarsi un futuro radioso, solido e competitivo, che possa rendere orgogliosi tutti i tifosi dello Spezia Calcio, che mai hanno fatto mancare il loro prezioso appoggio e che meritano una squadra e uno stadio all’altezza delle proprie aspettative e della propria centenaria storia.

Si specifica infine che nei prossimi mesi, qualora venisse rilasciata la dichiarazione di “pubblica utilità” da parte del Comune della Spezia in relazione a quanto presentato in data odierna, Spezia Calcio provvederà al deposito del progetto definitivo e successivamente a tutti gli altri adempimenti necessari richiesti dalla normativa vigente al fine di poter arrivare alla fase esecutiva finale.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Spezia Calcio

Via Melara, 91 - Via Sarzana 620/b, c/o Parco Sportivo 'Bruno Ferdeghini'
19136 La Spezia

Tel. +390187711322 - +390187711311
Fax. +390187709679
Email info@acspezia.com

www.acspezia.com

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.