Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Progetto trasporto solidale: consegnato un nuovo automezzo per il trasporto di persone in difficoltà In evidenza

Questa mattina la cerimonia di consegna

 Si è tenuta questa mattina la cerimonia di consegna di un nuovo automezzo attrezzato per trasporto di persone in difficoltà, quali anziani, disabili e tutti coloro che risultino svantaggiati in ragione di condizioni fisiche, psichiche, sociali e familiari.

Alla cerimonia erano presenti il Sindaco Pierluigi Peracchini, l'Assessore ai Servizi Sociali Lorenzo Brogi e Ada Donati, responsabile rapporti con le istituzione di Progetti del Cuore. Il progetto trasporto solidale è frutto dell'accordo tra il Comune della Spezia e la Società Progetti del Cuore che fornirà in comodato d'uso gratuito il veicolo, attraverso le risorse finanziarie derivati dalla locazione degli spazi pubblicitari sulla superficie esterna dell'autoveicolo ad aziende ed esercizi commerciali principalmente presenti sul territorio.

Nel corso della cerimonia il Sindaco Peracchini ha inoltre consegnato un Attestato di ringraziamento alle attività che hanno contribuito all'iniziativa.

 

 

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.