Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Gruppo Cambiamo: "Piena solidarietà al presidente Toti per le minacce ricevute"

Le parole del gruppo Cambiamo in Regione Liguria a sostegno del presidente Giovanni Toti.

"Come gruppo consiliare in Regione Liguria vogliamo far pervenire al presidente Giovanni Toti la nostra vicinanza e la nostra più piena solidarietà contro i leoni da tastiera che da tempo lo attaccano senza sosta sui social. - dichiarano compatti i consiglieri di Cambiamo! in Regione Liguria - Il presidente sta portando avanti una battaglia sacrosanta e si esposto sul tema delle vaccinazioni e del Greenpass perché quest'ultimo costituisce l'unica arma che abbiamo a disposizione per sconfiggere il virus e riappropriarci della nostre vite".

"Invitiamo il presidente a non indietreggiare neanche di un millimetro sulla sua posizione e continuare a denunciare tutti coloro i quali insultano e minacciano. - concludono i consiglieri regionali arancioni - Cogliamo l'occasione, inoltre, per ringraziare la Forze dell'Ordine che dopo le numerose segnalazioni sono pervenute all'identità del no vax che da tempo minacciava Giovanni Toti. Da parte nostra non possiamo fare altro che dirci sempre incessantemente al fianco del nostro presidente e invitiamo con forza tutti coloro i quali sono stati minacciati a denunciare. È isolando le poche mele marce che vinceremo questa battaglia".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 24 Settembre 2021 16:43

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.