Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il circolo PD di Arcola Ponte dà le dimissioni in blocco e aderisce a Italia Viva In evidenza

"Meglio volersi bene e lasciarsi andare che litigare dal mattino alla sera"


Il segretario Giuseppe Bongiovanni e il 90% del direttivo hanno deciso di lasciare il Partito Democratico e saranno molti a non rinnovare più la tessera nel presidio territoriale più numeroso di iscritti del Comune di Arcola.

"Meglio volersi bene e lasciarsi andare che litigare dal mattino alla sera. - spiega il giovane segretario - A livello comunale accadeva di fatto quello che succedeva in ambito nazionale.
Lasciamo in tanti per coerenza con il nostro modo di fare politica attiva tra la gente e non chiusa in una stanza.
La soddisfazione più bella è stata la schiacciante vittoria nelle frazioni di riferimento del nostro circolo alle ultime elezioni, dove invece purtroppo in alcune altre parti del territorio la destra ha ottenuto più voti anche alle comunali.

L'amarezza resta il mancato rinnovamento della classe dirigente in un partito dove da 40 anni muovono le fila sempre i soliti.
Ai pochissimi giovani che rimangono nel Pd arcolano auguro il meglio.
Il nuovo percorso con Italia Viva inizierà con entusiasmo e con progetti, proposte e momenti di confronto con la società civile anche su tematiche locali."

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2022 10:52

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.