Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Seatec 2015: successo per i progetti del DLTM, alla prima partecipazione In evidenza

Per la prima volta il Distretto Ligure delle Tecnologie Marine si presenta al SEATEC (4-6 febbraio), 13° rassegna internazionale di tecnologie, subfornitura, elettronica e design per yacht, navi e vela a Carrara Fiere, e trova numerosi consensi e attenzione per i progetti delle aziende del distretto e per i servizi che è in grado di fornire. 

SEATEC, fiera di riferimento internazionale per chi si occupa di componentistica, meccanica e motori, sistemi di propulsione, elettronica e domotica, materie prime e lavorate, progettazione e design per navi, imbarcazioni a vela e yacht, quest'anno ha visto l' adesione di 486 marchi, di cui 176 stranieri provenienti da ventinove Paesi, fra i quali spiccano le presenze da Paesi di riferimento nel campo della nautica come Stati Uniti e Inghilterra ma anche da Germania Francia Olanda Finlandia Svezia e Norvegia oltre che da Canada, Spagna Turchia, Belgio, Polonia e Corea. Fatto non trascurabile è che SEATEC, oltre al momento espositivo, prevede anche la presenza di numerose delegazioni di operatori esteri che permettono agli espositori di poter partecipare a incontri B2B con potenziali buyers stranieri estremamente qualificati.

"SEATEC è per noi un'occasione – spiega il direttore del Dltm Piero Tivegna – per far conoscere i progetti di ricerca attivati da DLTM e dalle aziende associate e per offrire ad una vasta platea internazionale i servizi che è in grado di fornire attraverso i propri laboratori . L'interesse riscosso, in una fiera dove qualità del prodotto, innovazione e capacità di competere sui mercati internazionali sono il riferimento principale della committenza è davvero confortante e positivo".
Il Distretto ligure, infatti,  si è presentato infatti alla rassegna con un catalogo di servizi tecnologici (che è in grado di fornire attraverso i suoi tre laboratori HPC, Nave e Mare) che hanno riscosso particolare interesse.

Questi i servizi presentati alla fiera SEATEC:
• Utilizzo delle risorse HPC  a consumo (Euro/Cores)
• Supporto per la progettazione e/o gestione di una architettura HPC e infrastrutture IT su  specifiche del cliente
• Housing delle infrastrutture HPC e/o IT all'interno del Data Center del DLTM  comprendente manutenzione, gestione e mantenimento del sistema
•   Supporto alla parallelizzazione e ottimizzazione del codice su architettura X86 e GPU  (OpenMPI, OpenMP, OpenCL)
• Big Data, vendita e supporto all'utilizzo dell'Object Storage Open Source Skylable
• Simulazione fluidodinamica CFD di uno scafo. e sue appendici, utilizzando software  Commerciali e/o Open-source
• Ottimizzazione, di forme e/o dimensioni, di oggetti tridimensionali rilevanti problemi fluidodinamici e/o strutturali mediante la ricerca di obiettivi funzionali considerando i corretti vincoli operativi;
• Introduzione e trasferimento tecnologico a framework operativi Open-Source: dal CAD (FreeCAD, OpenVSP) passando per simulatori (CFMesh, OpenFOAM) ed ottimizzatore (DAKOTA);
• Introduzione e trasferimento tecnologico, mediante una didattica personalizzata su: sistema Operativo Gnu Linux; infrastruttura HPC e calcolo ad Alte Prestazioni; programmazione tramite OpenMPI, OpenMP, OpenCL (GPU e IntelPhi); Programmazione C, C++, PHP e Python
• Gestione e Analisi di Dati Marini

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Distretto Ligure delle Tecnologie Marine

Via delle Pianazze, 74 - 19136 La Spezia
Tel. 01871868356 - Fax 01871868353
Email direzione@dltm.it

 

www.dltm.it/

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.