Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

È stato Ministro del welfare, per due volte Ministro degli Interni, presidente della Regione Lombardia.

Il Consiglio regionale ha commemorato Roberto Maroni, uno dei protagonisti della vita politica italiana degli ultimi decenni: è stato ministro del Welfare, per due volte ministro degli Interni e presidente della Regione Lombardia.
 
“Maroni è stato convinto fautore del ruolo delle Regioni e dei Consigli regionali" ha detto il presidente dell’Assemblea legislativa, Gianmarco Medusei, che ha continuato: “Da Ministro dell'Interno ha profuso il suo impegno anche sul nostro territorio, contribuendo a contrastare le infiltrazioni mafiose nel Ponente ligure"
 
Il presidente ha aggiunto: "Il suo amore per la Liguria, dove trascorreva gran parte del proprio tempo libero assieme alla sua famiglia, lo ha reso parte attiva e integrante della politica del territorio, dispensando consigli e tessendo un'importante rete di relazioni con le nostre amministrazioni"
 
Il presidente Medusei ha quindi porto le condoglianze dell’intera Aula alla  moglie e ai figli di Maroni, scomparso a soli 67 anni, dopo una lunga malattia che lo aveva costretto a lasciare prematuramente la vita politica.
Per commemorare l’uomo politico, è stato osservato un minuto di silenzioso raccoglimento.
 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.