Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

La Spezia Pride: il programma della prima edizione

Il 25 giugno la sfilata, evento clou di tre giornate ricche di appuntamenti.

Il weekend del La Spezia Pride è alle porte: dal 24 al 26 giugno La Spezia sarà invasa, promettono gli organizzatori, "da un’atmosfera, leggera ma militante, di divertimento consapevole" grazie a una serie di eventi ai quali parteciperanno alcune delle personalità italiane più rappresentative della comunità LGBTQIA+: le Karma B, Lina Galore, Silvana della Magliana e Regina Miami.

Le artiste si alterneranno ad altre, nazionali e locali: sul palco del PIN il 24 giugno; il giorno della parata e la serata conclusiva allo Shake Club La Spezia il 25 giugno; infine, nella cornice del De Terminal il 26 giugno per l’evento conclusivo del primo La Spezia Pride.

Il weekend del La Spezia Pride vuole permettere a ognuno di godere di questo percorso collettivo con le tre giornate che si apriranno con Re: definition - The circus, il 24 giugno al PIN dalle ore 18.30, con uno showcase delle Karma B, la presentazione dell'ultimo singolo di Luis Capasso, insieme agli spettacoli della scuola di danza Dancing Project, delle Femməs, duo composto da Alice Parodi e Tania Lunghi, e alle performance di Giordano Lombardo e Angelo Venneri e, a conclusione, i dj set di La_Bianchini e Nick Spinatelli.

Per tutta la durata dell’evento, Croce Rossa Italiana - La Spezia allestirà all’esterno del PIN un camper dove personale specializzato effettuerà test gratuiti per le malattie sessualmente trasmissibili.

La giornata del 25 giugno inizierà alle 16.30 in Piazza Brin con un discorso di apertura da parte del comitato Pride, al quale si aggiungeranno gli interventi di CGIL, ARCI, Arci Canaletto, Andrea Giuliano, Liguria Pride, Collettivo Lato B e Lettera A. Infine Lina Galore, la madrina di questo Pride, farà un intervento che terminerà con il taglio del nastro e l’inizio del corteo.

Ogni discorso sarà tradotto in LIS, la lingua dei segni.

"La parata - spiegano gli organizzatori - è stata strutturata in modo tale da permettere a chiunque di trovar il proprio spazio: i 4 carri con stili e musiche diverse allestiti da RAOT - Rete anti omofobia e transfobia, da Arci Canaletto, da CIGL, e da MA.RI.S saranno seguiti da un ulteriore carro che costituisce una zona safe (musica bassa), rispettando il bisogno di tutti di vivere la parata in modo sereno. In ogni caso, su ogni carro, verranno distribuiti gratuitamente acqua e tappi per le orecchie. Lungo il percorso saranno predisposti punti di ristoro e bidoni per tenere pulita la città, il più possibile. Alle 20.00 si arriverà presso il circolo ARCI Canaletto (che per l’occasione non prevede accesso con tessera Arci), dove ci sarà una performance di KETAMYNY, gruppo tributo a MYSS KETA, e una cena a buffet vegana/vegetariana. Dalle 22.30, Re: definition - The circus presso lo Shake Club, dove Silvana Della Magliana e le performance di ControVento, Angelo Venneri e KETAMYNY intratterranno il pubblico sulle note di dj Nick Spinatelli".

Le giornate si concluderanno il 26 giugno con Re: definition - The Terminal al De Terminal dalle ore 18.00 quando, dopo un concerto dei Palestrinas, Regina Miami decreterà la fine del primo La Spezia Pride, sulle note di Radio Nostalgia. (in calce all'articolo si può scaricare il programma dettagliato)

"Il La Spezia Pride è organizzato dall’associazione di volontariato RAOT (Rete Anti Omofobia e Transfobia) insieme ad ARCI La Spezia, ARCI Canaletto, CGIL, aprendo la partecipazione alla realizzazione su tutto il territorio. Infatti, fino ad oggi la partecipazione locale è stata al di sopra di ogni aspettativa: dal sostegno agli eventi realizzati in attesa della parata, fino alle numerose attività commerciali e persone che hanno contribuito al crowdfunding, sostenendo economicamente la realizzazione del primo La Spezia Pride", affermano gli organizzatori.

"Il La Spezia Pride - proseguono - sta dimostrando come, grazie al supporto collettivo, sia possibile realizzare eventi che possano stimolare una riflessione critica sulla realtà, unendoli a momenti ludici e di aggregazione, dove ogni soggettività è rispettata e sicura, come sostenuto dal manifesto consultabile dal sito laspeziapride.it. Questa è la speranza per il futuro: che La Spezia sia sempre più inclusiva e aperta".

 

Organizzatori

RAOT - Rete Anti Omofobia e Transfobia
CGIL
ARCI La Spezia
ARCI Canaletto

Sponsor tecnici
Matteo Valle Agenzia di Pubblicità
La fata Camilla

Collaborazioni
UDS
MA.RI.S
Radio Rogna
Scuola di danza Dancing Project
ControVento
Libreria LIBeRI TUTTI

Con il supporto di:
Origami - Distrò - Pepe Nero - Alin Valova Hair Design - Cartolibreria La Scolastica - Libreria LIBeRI TUTTI - Souvenir and Gallery - Il Piccolo Faro - Mister Molini - Gelateria Zenzero - Pasticceria Silvana - Pasticceria Dolci Magie - Caffè Cavour - Pizzeria Masaniello - Il Bocconcino - The Classic Barber Shop - Bar Stazione Riomaggiore - Veciu Muin a Riomaggiore - L'Osteria della Corte - I Santi Medici Gioielli e Antichità - Vicolo Intherno - NEO ARISTEO - Ciao Bella Rooms and Apartements - Cantieri Restaurant - Blanc Cafè - De Terminal - Osteria Bacchus - Antica Osteria da Caran - La Regina di Manarola - Golden Distrò - Bar La Dolce Vita - Doria winebar - La Cantina di Osvaldo - Cafè Elite - Toa degli Aranci - Ciao Baby- Eklettica Cocktail Lab - Mazikeen - Temporaneamente - La Fata Camilla - Copenhagen Cafè - NoMad Bar - Casalini Puntocaldo - J. Gatsby - La Loggia Dei Banchi - Tette Pazze - Misscreamycreamy - Collettivo Lenti Viola - Il Cervello di Alice - Charlottelebleu - Jacopo Benassi - Arci La Spezia - Arci Baccano - Shake - Fortunata Carta

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.