Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Equipaggi alle sagole! Il Palio riparte dalla disfida di Natale In evidenza

di Anna Mori - Appuntamento il 12 dicembre. L’Assessore Frijia: "Ripartenza importante dopo due anni di stop. Entro il 2025 vogliamo portare il Palio ad un livello internazionale".


L’iniziativa è stata presentata questa mattina durante la conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Civico alla presenza del Sindaco della Spezia Peracchini, dell’Assessore al Palio Maria Grazia Frijia, del delegato allo Sport del Comune di Lerici Massimo Carnasciali, dell’Assessore del Comune di Porto Venere Francesca Sturlese, del Presidente del Comitato delle Borgate Massimo Gianello, del Segretario Generale dell’AdSP Francesco Di Sarcina, del Comandante della Capitaneria di Porto della Spezia Alessandro Ducci e del Consigliere Regionale Sauro Mannucci. Erano presenti anche i rappresentanti della Lega Canottaggio UISP e il coordinatore nazionale UISP Giuseppe Cocco.

Dunque è stato confermato l’appuntamento per domenica prossima: le borgate si sfideranno per il Palio di Natale nel consueto campo di gara di fronte alla Passeggiata Morin.

La manifestazione ritorna dopo lo stop dovuto alla pandemia. Otto le borgate presenti, alcune non potranno partecipare per problemi legati all’emergenza sanitaria.

Il periodo della pandemia ha condizionato tantissime iniziative e, tra queste, anche il Palio del Golfo. “Sarà una festa organizzata in modo responsabile in ottemperanza a tutte le direttive anti-COVID – commenta il Sindaco Peracchini – dobbiamo valorizzare il lavoro dei ragazzi e ragazze che fanno tanti sacrifici per prepararsi alle disfide. Ringrazio tutte le borgate per l’impegno nel preparare questa manifestazione, l’Assessore Frijia, il Presidente del Comitato delle Borgate Massimo Gianello e tutte le istituzioni che supportano il Palio. Auguri a tutti e che vinca il migliore!”.

Il Palio non è solo un momento di aggregazione e di valorizzazione della nostra tradizione marinara, ma è anche l’occasione per promuovere il territorio e la sua storia. L’ambizione dell’amministrazione comunale è quella di far diventare la manifestazione un evento internazionale, conosciuto e apprezzato anche oltre confine.

Il lavoro di squadra tra Comune, Comitato delle Borgate, enti sostenitori è stato premiato e lo scorso agosto si è disputata la disfida, anche se in forma ridotta.

“Riprendiamo ora la tradizione con tutti gli appuntamenti – afferma l’Assessore Frijia – ripartiamo dal Palio di Natale e da tutte le iniziative collegate. Stiamo già lavorando con Massimo Gianello per una ripartenza formale nel 2022 dei consueti appuntamenti, dal Palio di San Giuseppe, a tutte le pre-palio. Abbiamo l’ambizione di far crescere il Palio e farlo diventare un evento internazionale entro il 2025, anno del centenario. Non tutti possono vantare una manifestazione che coniuga sport, tradizione, innovazione e turismo, è un unicum in Italia”.

Ma il Palio è possibile anche grazie all’impegno di tutte le Borgate e dei i moltissimi ragazzi e ragazze degli equipaggi, del loro impegno e passione verso la disfida remiera, come è stato ricordato questa mattina dal Consigliere Regionale Sauro Mannucci.

Il calendario per il 2022 è pronto, il programma molto corposo prevede 11 gare, dal 20 marzo con il Palio di San Giuseppe, le pre-palio tutte le domeniche dal 22 maggio e infine il 7 agosto il Palio del Golfo.

Il Presidente del Comitato delle Borgate Massimo Gianello ha voluto personalmente ringraziare chi sostiene la manifestazione, anche finanziariamente, l’Autorità Portuale, il Comune, la Regione, la Fondazione Carispezia, la Marina Militare, senza il loro supporto organizzare questo evento non sarebbe possibile. Tra gli enti che supportano l’iniziativa anche il Comune di Porto Venere e il Comune di Lerici, rappresentati questa mattina da Massimo Carnasciali delegato allo Sport e dall’Assessore Francesca Sturlese.

“Con il Palio di Natale chiudiamo la stagione remiera e anche un ciclo segnato pesantemente dalla pandemia – aggiunge Gianello - È vero che la situazione generale desta ancora preoccupazione, ma noi vogliamo guardare con ottimismo al prossimo anno e già ci stiamo impegnando per la realizzazione di un programma all’insegna della normalità e pensando anche all’edizione del centenario. I miei auguri di buon lavoro al nuovo Presidente eletto della Lega Canottaggio, Andrea Tarabella, colgo l’occasione anche per ringraziare il coordinatore nazionale della Lega Canottaggio UISP Giuseppe Cocco. Questo evento sportivo è sempre stato un momento di condivisione in occasione delle Feste Natalizie, motivo per cui il Trofeo di Natale è un’iniziativa di solidarietà organizzata anche in collaborazione con il comitato Telethon di cui Mara Biso è la coordinatrice provinciale. Quest’anno prenderà parte all’iniziativa anche l’Associazione Sportiva Motociclistica ‘STREET KNIGHTS’ rappresentata da Daniele Giorgi e Alessio Cresci”.

Le gare si svolgeranno con il consueto programma:
ore 10,15 – Gara categoria Femminile
ore 11,00 – Gara categoria Juniores
ore 11,45 – Gara categoria Seniores

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Ultima modifica il Lunedì, 06 Dicembre 2021 19:51

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

https://www.auto-doc.it/
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.