Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

"Gara decisa dagli episodi, ora testa al Bologna" In evidenza

Il commento di Mister Gotti dopo il match.

Gotti Gotti Spezia Calcio

Lo Spezia esce sconfitto contro la Roma e chiude il girone d'andata a 18 punti in classifica; al termine della gara è il tecnico aquilotto Luca Gotti a commentare la prestazione dei suoi ragazzi: "È chiaro che contro una squadra come la Roma qualche difficoltà la di può subire, ma è un peccato che i due gol che hanno deciso l'incontro siano arrivati da nostri errori, perché con il risultato in bilico cambia la gestione della gara, così andando sotto a fine primo tempo e a inizio secondo, la gara si è compromessa.

Nzola? Le sue caratteristiche sono molto importanti per noi, perché ci permettono di avere all'interno della partita diverse soluzioni possibili: l'attacco degli spazi, la gestione della palla, tutti fattori che regalano alla squadra diverse soluzioni. Mancando queste qualità inevitabilmente cambia anche la struttura della squadra e bisogna trovare altre soluzioni di gioco.

Sul cambio di Verde a fine primo tempo ho fatto una scelta dovuta al fatto che volevo cambiare lo scacchiere della squadra, cercando di modificare le cose. La mia scelta era quella di cercare di inserire giocatori che potessero gestire palla con un fraseggio più veloce fra le linee della Roma, il doppio svantaggio poi ha sedato questa mia idea.

Holm? Ha preso una botta cadendo e ha sentito dolore, pertanto ha dovuto fermarsi: vedremo nei prossimi giorni.

Nella mia testa la partita fino a venerdì mattina era molto diversa, penso che le nostre caratteristiche avrebbero creato qualche difficoltà in più alla Roma, peccato poi per le assenze, ma fa parte del gioco.

Dybala è un giocatore che devi considerare ad ogni singola azione, perché non sai mai dove lo trovi, si sposta molto e quindi lo devi sempre considerare con grande attenzione. Amian ha fatto comunque una grandissima partita, è un cliente complicato per qualsiasi attaccante, purtroppo nel lancio del portiere sul primo gol pensava di prendere il pallone anziché scappare all'indietro e in Serie A, contro certi campioni, non puoi concedere nemmeno una disattenzione.

I 18 punti nel girone d'andata? Non sono contento del bottino totalizzato, perché sono convinto che avremmo meritato almeno 4/5 punti in più. Non mi accontento di questi 18 punti, mi spiace moltissimo dell'interruzione dei 5 risultati utlili consecutivi: perdere questa sera e interrompere questo bel filotto mi fa molto dispiacere.

Esposito faceva questa sera il suo esordio in Serie A, purtroppo gli è capitato un infortunio in occasione del secondo gol, che gli avrebbe potuto costare caro a livello mentale per tutto l'arco del match. Invece lui piano piano ha cercato di rimediare, di rimanere nella partita, e alla fine così è stato, ha cercato fino alla fine di dare il suo contributo e questo mi è piaciuto molto. 

Vediamo se in questi quattro giorni la situazione dall'infermeria migliorerà, temo però che cambierà poco rispetto ai convocati di oggi, in ogni caso starà a me cercare di prendere le migliori scelte in base alle soluzioni che abbiamo a disposizione. A Bologna ci aspetta un'altra gara importante, che non dovremmo sbagliare". 

 

 


 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Spezia Calcio

Via Melara, 91 - Via Sarzana 620/b, c/o Parco Sportivo 'Bruno Ferdeghini'
19136 La Spezia

Tel. +390187711322 - +390187711311
Fax. +390187709679
Email info@acspezia.com

www.acspezia.com

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.