fbpx

Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

Marinella, controlli nei casolari abbandonati: sorpreso uno straniero irregolare In evidenza

3 edifici sono stati bonificati e chiusi, in uno è stata trovata droga.

Prosegue la complessa attività disposta dalla Polizia di Stato finalizzata alla prevenzione ed alla repressione di tutte quelle forme di illegalità che mettono a repentaglio la civile convivenza nella vallata del Magra.

Il Commissariato di Sarzana ha effettuato specifici controlli nelle aree “abbandonate” del Comune. Nella giornata odierna, a Marinella, all’interno di un casolare, è stato sorpreso un cittadino extracomunitario senza documenti.
E' stato accompagnato negli Uffici del Commissariato e dopo gli accertamenti di rito è stato identificato come un marocchino di 31 anni, irregolare sul Territorio Nazionale.

Sono stati bonificati e chiusi (dalla ditta incaricata dalla Marinella spa in liquidazione) 3 casolari, in uno dei quali sono stati rinvenuti 2,2 grammi di hashish.

Durante la mattinata le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Genova nel corso dei servizi hanno identificato 19 persone, di cui 5 extracomunitarie, e controllato 12 autovetture.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Assonautica
Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.