Accedi al tuo account

Nome utente*
Password *
Ricordami

L'intitolazione di una sala e una borsa di studio: Fincantieri ricorda Giuseppe Bono

Bandiere a mezz'asta sino al giorno del funerale e oggi un minuto di silenzio in tutte le sedi del Gruppo.

Le manifestazioni di cordoglio espresse per la scomparsa di Giuseppe Bono sono pervenute dal mondo istituzionale, civile e sindacale del Paese, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, dai Ministri Guido Crosetto, Giancarlo Giorgetti e Adolfo Urso, solo per citarne alcuni, al Segretario della CGIL Maurizio Landini.

Il Gruppo Fincantieri già da ieri ha deciso di adottare una serie di iniziative di commemorazione.

Fino al giorno delle esequie, previste per sabato 12 novembre, saranno esposte le bandiere a mezz'asta in tutte le sedi e negli stabilimenti del Gruppo. L'azienda ha osservato oggi un minuto di raccoglimento alle ore 12.

Per celebrare il contributo del dott. Bono nella vita della società, la Sala Consiglio della sede di via Genova a Trieste verrà intitolata alla sua memoria. Verrà inoltre attivata una borsa di studio a suo nome per ricordare i valori della formazione e della dedizione al lavoro, che hanno sempre contraddistinto il suo operato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna quotidiana.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via Fontevivo, 19F - 19123 La Spezia

Tel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Studio Legale Dallara

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".
Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa.
Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.